Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Era un po ‘nervoso – VG

Frustrato: Henrik Christiansen corre i 400 metri stile libero agli Europei di nuoto il 17 maggio. Foto: ATTILA KISBENEDEK / AFP

Il candidato olimpico Henrik Christiansen (24) è arrivato terzo per 100 metri agli Europei di nuoto, ma non è riuscito a finire la gara abbastanza bene da aggiudicarsi una medaglia nei 400 metri stile libero.

Pubblicato:

Henrik Christiansen era leggermente dietro ai concorrenti sin dall’inizio, ma si stava gradualmente avvicinando alla sua strada e quando ha percorso i 300 metri era al terzo posto.

Dormo meno un’ora e divento un po ‘appiccicoso agli altri concorrenti, dice Christiansen riguardo alla partenza.

Tuttavia, il norvegese non ha avuto abbastanza forza alla fine ed è finito al settimo posto con un tempo di 3.46.87.

Così facendo, si trovava a 1,48 secondi dal bronzo andato a Danas Rapis dalla Lituania. Il russo Martin Mallutin ha vinto con il tempo di 3.44.18, il 45% davanti a Felix Opock.

– Ero un po ‘nervoso perché non gareggiavo da un po’ e quindi ho ricevuto poche risposte su come appariva il modello, ma oggi mi sento un po ‘rilassato perché la forma è così buona, dice Christiansen a VG.

Henrik Christiansen ha vinto l’argento nelle ultime edizioni del Campionato Europeo di Lunga Distanza nei 400 metri stile libero e il norvegese ha dimostrato nell’esperienza di voler partecipare anche alla partita per la medaglia del campionato di quest’anno. Christiansen ha ottenuto il secondo miglior tempo con un tempo di 3.47.51 – il settimo miglior tempo di Kristiansen sulla distanza e solo 1.14 secondi dietro il suo record personale (3.46.37) da marzo 2016.

READ  La Federcalcio norvegese vuole una presenza fisica per la decisione Qatar - VG

– È passato molto tempo dall’ultima volta che ho partecipato, quindi è davvero bello ricominciare da capo. Questo è l’obiettivo che ci siamo prefissati prima delle Olimpiadi, dice.

Solo lo svizzero Antonio Djakovic è stato il migliore nel tentativo, con il 28% di vantaggio su Christiansen. Il norvegese ha migliorato il suo tempo fino alla finale e ha nuotato al suo terzo miglior tempo sulla distanza di sempre, ma questo non è stato abbastanza per lui per rivendicare una nuova medaglia nel campionato europeo sulla distanza.

Il migliore dei tempi: Henrik Christiansen è qui dalla Coppa del Mondo in Corea nel 2019. Foto: Jessica Gow / TT

Christiansen nuota anche negli 800 e 1500 stile libero ai campionati. Il tentativo si terrà a 1.500 metri martedì mattina e la finale si giocherà mercoledì sera. Venerdì mattina la prova degli 800 metri, con l’ultimo sabato sera.