Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Festeggiamenti fantastici quando Ajax e Inter hanno incoronato campioni di campionato – Dagsavisen

Le autorità hanno esortato invano i tifosi dell’Ajax a non radunarsi fuori dallo stadio Johan Cruyff per festeggiare. La polizia ha lanciato chiamate disperate per non recarsi in zona, poiché migliaia di tifosi felici dell’Ajax hanno celebrato il titolo senza alcuna distanza sociale.

All’interno dello stadio, le tribune erano vuote a causa delle limitazioni del cuore coronarico.

Eurian Timber, Sebastian Haller, Devin Wensch e Davy Klasen hanno segnato i gol, il che significa che l’Ajax non può essere superato anche se mancano tre turni in campionato.

Per la seconda volta in tre anni, l’Ajax ha vinto sia la serie che la coppa. La doppia vittoria si è conclusa due giorni dopo la proroga del contratto dell’allenatore Eric Ten Hag. In precedenza si diceva che il Tottenham fosse il successore di Jose Mourinho.

– Questo è un grande momento per noi. Il capitano Dusan Tadic ha detto a ESPN che è un peccato che lo stadio non sia pieno.

L’Ajax ha raggiunto anche i quarti di finale di Europa League, ma ha perso lì contro la Roma.

L’Inter ha rovesciato il predominio della Juventus

L’Inter è campione italiano di calcio per la prima volta in più di un decennio. La Juventus viene estromessa dal trono dopo nove anni sul trono del campionato italiano.

Lo si è capito quando domenica l’Atalanta ha pareggiato solo 1-1 contro il Sassuolo. Bergamo era l’unica squadra con una possibilità teorica di prendere l’Inter, dopo il 2-0 del Milan sul Crotone di sabato.

READ  Il Chelsea prepara grandi offerte per Haaland

Atalanta e Milan sono a 13 punti dall’Inter, a quattro gare dalla fine.

È il primo torneo dell’Inter dal 2011 e il primo scudetto dal 2010, anno in cui il club vinse Campionato, Coppa e Champions League.

Antonio Conte, che aveva guidato la Juventus ai primi tre dei nove tornei consecutivi per club, è stato l’uomo che ha portato l’Inter alla tanto attesa vittoria del titolo. È stato portato al lavoro nel 2019, pieno di energia dopo un anno di riposo dal suo licenziamento dal Chelsea.

Anche la coppia pionieristica, Romelu Lukaku e Lotaro Martinez, chiamata “Lola” dai media italiani, è un importante fattore di successo. Hanno segnato 55 gol la scorsa stagione e hanno raggiunto 44 gol in questa stagione.