Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Forte terremoto in Alaska

Un terremoto di magnitudo 8,2 sulla scala Richter ha colpito Perryville, in Alaska. La profondità del terremoto dovrebbe essere di 46,66 km.

Il potente terremoto si è verificato a 91 miglia a sud-est di Perryville, in Alaska. L’US Geological Survey ha detto che il terremoto si è verificato intorno alle 22:15 ora locale CNN.

Un’allerta tsunami è stata diramata anche per l’Alaska meridionale.

In precedenza, alle Hawaii era stato emesso un allarme tsunami, ma secondo Servizio Meteorologico Nazionale (NOAA)Non c’è più il rischio di uno tsunami alle Hawaii. Parla anche dei media locali Notizie sulle Hawaii ora.

Si sta valutando se verrà emesso un allarme tsunami per Wellington, in Nuova Zelanda.

Col senno di poi, ci sono state anche scosse di assestamento di sei gradi della scala Richter.

Le autorità giapponesi stanno indagando se le loro coste sono a rischio tsunami.

La scala Richter viene utilizzata per misurare la forza di un terremoto. Richter terremoti numero otto sono stati descritti come grandi terremoti con danni catastrofici, secondo, La grande enciclopedia norvegese

Lo ha confermato anche un professore della NTNU, Alex Hansen, esperto di terremoti e disastri naturali.

– Hansen ha detto a Dagbladet che un terremoto di magnitudo 8.2 è colossale.

Terremoto: qui un terremoto di magnitudo 8.2 ha colpito.  Foto: USGS
terremoto: Un terremoto di magnitudo 8.2 ha colpito. Foto: USGS
Mostra di più

Andreas Wüstefeld, a Norsar, specializzato in sismologia e monitoraggio sismico, spiega che un terremoto di magnitudo otto può causare ingenti danni agli edifici, potenzialmente distruggendo le strutture.

Nocivo su vaste aree, può essere percepito su una vasta area. Ma Vostfeld ha detto a Dagbladet che questo terremoto era sotto il mare ed era profondo 46 chilometri.

READ  Ha lasciato il confine russo - multa di 8000 - VG

Spiega inoltre che tutti i terremoti registrati di magnitudo superiore a otto si sono verificati nell’Oceano Pacifico. Lungo la costa del Nord e del Sud America, in tutta l’Asia e in paesi come il Giappone. Spesso è molto profondo.

– Questo è causato dalla pressione delle placche della Terra insieme sul continente, che porta a terremoti. I piatti trovati nell’Oceano Pacifico sono molto grandi. Questo è anche il motivo per cui ci sono terremoti così forti lì, dice.

Questo è il terremoto più potente mai misurato negli Stati Uniti dal 1965, e il terremoto è anche nella lista dei primi dieci terremoti più forti mai registrati nel paese.