Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Frida Carlson, sci di fondo |  La stella del pattinaggio vuole informare la polizia: – Dev'essere illegale

Frida Carlson, sci di fondo | La stella del pattinaggio vuole informare la polizia: – Dev'essere illegale

Lo sciatore di fondo si è fatto un grande nome in Svezia negli ultimi anni, e sembra che ora debba agire per fermare la diffusione di articoli falsi sui social media.

È stato Giornale espresso Ciò ha reso il 24enne consapevole per la prima volta delle questioni pendenti online. Le hanno mostrato uno screenshot di un articolo in cui era apparsa, in cui veniva utilizzata la foto di una donna bionda che indossava un abito corto e il viso era oscurato. Carlson non è fotografato, ma l'articolo vuole sembrare proprio lo skater censurato.

Lei stessa reagisce alle immagini.

– No, troppo noioso. Cosa puoi fare con una cosa del genere? Dovrebbe essere illegale, si chiede il giornalista di Carlson Expressen.

La persona risponde che è possibile denunciarlo alla polizia, e la pattinatrice risponde che è una cosa che probabilmente farebbe. Allo stesso tempo aggiunge di aver partecipato ad attività simili in passato, quindi con account falsi a suo nome.

Leggi anche: Heidi Wing annuncia la fine della sua carriera: – Pensavo sarebbe stata la mia fine

Altri casi in Svezia

Expressen aveva già discusso un caso simile con la biatleta Stina Nilsson. È stata quindi incoraggiata a denunciarlo alla polizia se ciò fosse accaduto ad altri. Lo svedese era preoccupato che a coloro che stanno dietro non fosse permesso di guadagnare denaro abusando dei nomi e delle immagini di altre persone.

In questo paese, le ragazze norvegesi non soffrivano dell’odio associato alla presenza nei luoghi pubblici.

– Non conosco i profili più importanti, ma non credo che questo fosse un problema in Norvegia, dice Lotta Udnes Weng.

READ  Ståle Solbakken - Conflitto: - Discussioni difficili

– Ci sono sempre pro e contro nell'essere una grande personalità, quindi è qualcosa che ne consegue, ma è un peccato che si arrivi al punto in cui devono andare alla polizia. Gli svedesi devono controllarsi e comportarsi un po'.

Leggi anche: Karina Olsette torna in TV

– noioso

Mercoledì è stata una delle pattinatrici selezionate per la squadra d'élite pre-campionato. È stata anche Kristin Östjolin Vosnes a intensificare le assunzioni.

Quest'ultimo ha fatto più volte notizia sui media, ma finora ha evitato le ultime pagine con un posto sotto i riflettori. Sottolinea ridendo che il suo nome è sconosciuto, ma simpatizza con i suoi concorrenti svedesi.

-È noioso quando succedono cose del genere, penso che preferiscano evitarlo. “Spero che abbiano intorno a loro brave persone che possano aiutarli ad affrontare la situazione, e questa è probabilmente la cosa più importante”, dice il 23enne.

Negli ultimi anni, Therese Johaug, Marit Bjørgen e Heidi Wong sono state le pattinatrici più chiacchierate in questo paese. Solo quest'ultimo è ancora in Nazionale. Tuttavia, in Svezia c’è una forte domanda di profili esistenti. Expressen descrive Carlsson come uno degli atleti svedesi più popolari.