Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fuggito dalla mafia italiana trovato in Google Street View – VG

Scoperto: A questo angolo di strada, il Telegraph scrive che il Geoachino Camino cercato è stato filmato in Google Street View. Viji ha aggiunto un anello rosso all’immagine.

Gioacchino Gammino è evaso dal carcere 20 anni fa. Google Street View ha rivelato dove si trova.

Pubblicato:

Un ex membro della mafia italiana è stato arrestato dopo 20 anni di latitanza.

Il giornale scrive che la polizia ha trovato Geoachino Camino con l’aiuto di Google Street View Telegrafo.

Camino fu condannato per omicidio ma riuscì a fuggire in Spagna.

Ha cambiato nome, ha trovato lavoro come cuoco e ha aperto il suo negozio di frutta e verdura.

Qui si sentiva calmo e non in pericolo.

Anche il quotidiano italiano Corriere cittadino Ha scritto dell’arresto.

Cicatrici riconosciute

Quasi 20 anni dopo, in Google Street View, hanno visto l’immagine di un uomo anziano fuori da un negozio di alimentari a Madrid.

Il negozio si chiama El Hurto de Manu, che significa il Giardino delle Petizioni, scrive il Telegraph. Camino cambiò il suo nome in Manuel quando fuggì in Spagna.

Inoltre, nella stessa zona c’era un ristorante chiamato Manus Kitchen. Sulla vecchia pagina Facebook del ristorante, hanno visto una foto di Camino.

Si dice che sia stato identificato dalla polizia a causa di una cicatrice speciale sul viso.

È stato arrestato il 17 dicembre dello scorso anno e ora deve scontare il resto della sua vita nella sua nativa Italia.

– Come mi hai trovato? Si dice che Camino abbia detto al momento del suo arresto che non aveva nemmeno chiamato la mia famiglia negli ultimi dieci anni.

READ  10 ricette per un ambiente di vacanza italiano in Norvegia

Condannato per diversi reati

Camino è una delle persone più ricercate del paese ed è stato coinvolto in molti crimini. Tra l’altro, omicidio, attività mafiose e traffico di droga, scrive The Telegraph.

Nel 1995, è stato condannato per omicidio ed è fuggito dal paese. Ma fu arrestato a Barcellona tre anni dopo.

È evaso dal carcere di Roma nel 2002 ed è scomparso senza lasciare traccia.

Dopo due anni di interrogatori, è stato riscoperto in Spagna.