Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Fumo prima della semifinale di The Voice

Venerdì sera sono stati decisi i semifinalisti per la stagione di The Voice di quest’anno. Otto partecipanti dovevano diventare sei, dopo che il mentore ha fatto squadra i due Lo scorso venerdì è stato dimezzato.

Durante le ultime due trasmissioni in diretta, due partecipanti di ciascuna squadra hanno cantato l’uno contro l’altro, mentre quella con il maggior numero di voti ha continuato.

Ma venerdì sera le regole del gioco sono cambiate. Allora tutto era contro tutti.

I tre partecipanti che hanno ricevuto il minor numero di voti erano incerti. Degli otto, Amalie Hogan Ofstedal (23), Sunder Hobby Beland (23) e Maria Petra Brandal (20) erano terze.

Alla fine, sono stati Øvstedal del Team Yosef e Høiby Bjelland del Team Matoma a dover ringraziare se stessi, prima delle semifinali di The Voice.

Vedi tutte le presentazioni dei partecipanti più avanti nel numero.

Parole calde

I mentori Tom “Matoma” Strait-Lagergren (29), Aspen Lind (50), Ina Woldsen (36) e Yusef Wuld Maryam (43) sono stati molto soddisfatti della prestazione della serata.

Matoma ha dato alcune parole calorose al suo post affumicato, prima che il risultato fosse chiaro.

È cresciuto con la musica, poi ha fatto una scelta di carriera completamente diversa

– Ti sei spinto e hai mostrato nuovi lati. Il fatto che tu abbia il coraggio di cantare con passione è stato un vero piacere da guardare.

Per TV 2, Høiby Bjelland dice che sta facendo il meglio che può.

– Volevo andare avanti, ma è così. Høiby Bjelland dice al telefono con TV 2, mi sentivo come se avessi fatto tutto quello che potevo sul palco e che non potevo fare nient’altro.

READ  La "White Label" di Cecily Inger - Recensioni e consigli

È grato di essere in The Voice.

– Me ne vado di qui con dei bei ricordi. Ho incontrato molte brave persone. Era completamente grezzo.

Grato: Sondre Høiby Bjelland è grato per tutto ciò che ha testato su The Voice, anche se ora deve lasciare la competizione.

Grato: Sondre Høiby Bjelland è grato per tutto ciò che ha testato su The Voice, anche se ora deve lasciare la competizione. Immagine: TV 2 / NTB

– Sarà con un periodo più lungo

Quando TV 2 chiama Haugen Øvstedal, è chiaramente influenzata dal punteggio.

– È strano, ovviamente. Sento che non posso più stare con lui. Ho già fatto un piano per quello che canterò dopo e mostrerò alla gente quello che ho, dice.

Tuttavia, indica quanto è diventato alto il livello dei partecipanti quest’anno.

Ci sono otto persone gentili, quindi è come il bingo. Tratto davvero tutti per essere qui, non c’è nessuno a cui vorrei fare riferimento per i viaggi. Tutti sono al Heavenly High, quindi Mission Impossible.

Prepararsi: Preparandosi per il ruolo di mamma, Amalie Haugen Øvstedal si sta rilassando dopo un anno impegnativo con The Voice.

Prepararsi: preparandosi per il ruolo di mamma, Amalie Haugen Øvstedal si sta rilassando dopo un anno impegnativo con The Voice. Immagine: TV 2 / NTB

Ora si riprenderà finché non avrà presto il suo primo bambino.

– È stato un viaggio da circa un anno, quindi ora mi sto riposando e concentrandomi sul diventare mamma. Ripristina un po ‘il fiato, ridi.

Rileva le notizie per bambini in diretta

Applausi extra per un partecipante

Haugen Øvstedal non nasconde il fatto che la scorsa settimana è stata pesante.

Mi sentivo come se non avessi il profitto che di solito ottengo. Mi ha motivato un po ‘. Ero un po ‘preoccupato per il fatto che potesse funzionare. Ma le cose non sarebbero potute andare meglio, con il presupposto che avevo. Dice che sono orgoglioso di me stesso.

Quando segui il divano in questo momento, riveli chi sei di più.

– Sophie. Senza dubbio. Cosa hai presentato oggi, quindi cosa succede? Tutti possono tornare a casa. Dice che la rallegro, è la migliore.

Ma anche se il sogno di The Voice si è fermato qui per Haugen Øvstedal, non ha accantonato la musica per questo motivo.

– Continuerò con questo. Questo è solo l’inizio.

Spettacoli di stasera

Sondre Høiby Bjelland (23) ha aperto la palla per la terza trasmissione in diretta. Il mentore Matoma è stato molto soddisfatto della performance di Hobby Beland.

Capisci il lato emotivo della canzone e mostra anche un lato nuovo. Certamente gourgeous.

Venerdì scorso, Cynthia Verazzi (18) ha coperto il suo idolo Celine Dion. Venerdì, il mentore Espen ha voluto sfidare la diciottenne, cosa che ha preso sul serio.

– Pensavo di darti una sfida, ma è sciocco. Canti solo molto bene. Lind ha detto che sembri il cantante perfetto.

Wroldsen è stato anche spazzato via dal campo da Verazie.

– Quando canta, devo respirare, penso che sia così bella. Non solo hai un dono di Dio, ma sei anche veramente di classe mondiale.

L’islandese Natan Daguerre (21) ha scelto di cantare Back to Black della leggenda Amy Winehouse. Ha scelto la canzone per un motivo speciale.

– C’è un messaggio forte nella canzone.

Il mentore Ina ha dovuto ammettere che la scelta della canzone la spaventava, ma dopo aver visto Daguerre eseguirla, ha cambiato idea.

Hai così tanto talento e sono così orgoglioso di te. L’ho fatto!

Sotto Amalie Haugen Ofstedal, 24 anni, ha rivelato nella sua prima trasmissione in diretta di essere incinta. Lo ha notato nel suo respiro, ma durante la serata, l’insegnante Yusef ha notato qualcosa di completamente diverso.

– Non ti ho mai visto come “violento”! Sei una troia, ti amo, le mie speranze.

L’uomo dalla profonda voce country, Erlend Gunstveit (25), ha scelto una canzone che significava molto per lui. Il mentore Matoma aveva brividi su tutto il corpo quando Gunstveit ha coperto Phil Collins.

– Non so dove trovarlo. Matoma ha detto: Hai mostrato molto di più oggi di quanto la Norvegia abbia visto finora.

Maria Petra Brandal (20) ha un Non ha nascosto il fatto di essere diventata molto nervosa prima della trasmissione in diretta. Durante la trasmissione di stasera, ha cantato ABBA Knowing Me, Knowing You, che l’insegnante ESPN ha apprezzato così tanto.

Stai lì e ti godi la calma e, naturalmente, sopra di te, la calma nel tuo corpo. Hai il controllo completo su questo e canta molto bene.

Il contabile Safri Eddy (27 anni) non vedeva l’ora di assistere alla trasmissione di stasera. Poi canta una canzone, un po ‘fuori da quello che fa di solito. Ould Maryam era felice di aver scelto ed eseguito la canzone.

– Adesso sto cercando di capire cosa è successo qui. È assolutamente incredibile. Questa scelta di canzone è troppo lontana dal modo in cui vedo il contabile per quello che è, e salta in Rag’n Bone Man con la sua piscina. Nota, Dritbra!

Lind ha dovuto anche fare una confessione.

– Ho un paziente e lui è laggiù. Penso che tu sia incredibilmente bravo.

Dal team di Youssef, Sofie Fjellvang (20) ha terminato la trasmissione serale con il film classico dei Queen The Show Must Go On. Era uno spettacolo. Il mentore Yusef ha faticato a trovare le parole.

Non giuro in TV, lo giuro sul fagiano. Mi piace che ti iscrivi. “Sophie era semplicemente pazza”, ha detto Woldemariam.

Guarda The Voice venerdì dalle 20:00 su TV 2 e quando vuoi su TV 2 Sumo.