lunedì, Luglio 22, 2024

Gli atti vandalici a Stonehenge hanno suscitato forti reazioni

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Mercoledì due attivisti del gruppo britannico Just Stop Oil sono stati sorpresi a spruzzare vernice arancione sul memoriale di Stonehenge.

L’incidente è avvenuto un giorno prima che britannici e visitatori celebrassero il solstizio d’estate presso il memoriale.

Lui scrive BBCIl che descrive l’evento come drammatico.

Stonehenge è un gruppo di pietre a forma di cerchio e può essere fatto risalire all’età del bronzo e al neolitico. Il memoriale si trova nel remoto sud-ovest dell’Inghilterra. Il suo significato è alquanto controverso, ma si ritiene che facesse parte della pratica religiosa.

Provoca reazioni

Si dice che gli spettatori abbiano urlato e cercato di fermare gli attivisti, che il gruppo ha identificato come un 21enne e uno studente di 73 anni.

Hanno reagito anche i rappresentanti dall’alto.

– Vandalismo vergognoso, dice il primo ministro Rishi Sunak riguardo all’incidente.

L’archeologo Mike Betts è tra coloro che trovano preoccupante l’incidente. Bates descrive i resti come molto deboli e sottolinea che le superfici contengono importanti tracce storiche che non sono state completamente indagate.

L’articolo continua sotto l’annuncioL’articolo continua sotto l’annuncio

Stato non confermato

La stessa dichiarazione “Just Stop Oil” afferma che la vernice arancione proveniva da farina di mais e afferma che verrà lavata via dalla pioggia.

Il rivestimento in polvere è stato rimosso rapidamente utilizzando aria soffiata, ma l’archeologo Bates sottolinea che qualsiasi danno alle reliquie è motivo di preoccupazione.

La polizia conferma inoltre che sta indagando continuamente sul caso in collaborazione con English Heritage, l’agenzia che gestisce le aree protette in Inghilterra.

Attivismo climatico

Il gruppo non è per principianti. Sono loro che sono responsabili di incidenti come atti di vandalismo durante il British Open dello scorso anno e di famose opere d’arte.

READ  Theresa May Langer Out Death Boris Johnson - VG

Affermano che la motivazione alla base di questa misura è quella di chiedere la fine dell’estrazione e della combustione di petrolio, gas e carbone entro il 2030.

– Dobbiamo restare uniti per difendere l’umanità, altrimenti rischiamo tutto, dice un portavoce del gruppo.

Nick Merriman, amministratore delegato di English Heritage, ha detto alla BBC che rispetta i diritti di protesta, ma spera che il gruppo eviti monumenti e musei del patrimonio in futuro.

More articles

Latest article