Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Gli studenti dovrebbero essere autorizzati a scegliere da soli

Gli studenti dovrebbero essere autorizzati a scegliere da soli

Il distretto di Akershus viene ripreso e in autunno verrà eletto un nuovo consiglio distrettuale. Fornisce nuove opportunità per un corso migliore di quelle fissate oggi da Ap e Sp per Viken. Una delle prime cose che dovrebbe significare fallimento è lo schema rosso e verde degli alunni che frequentano la scuola locale, e che sono i burocrati scolastici che devono decidere quale scuola.

Annette Soule, Byrom, Akershus Heuer leader

Dobbiamo tornare allo schema in cui gli alunni possono scegliere la propria scuola.

Più persone completerebbero e padroneggerebbero il liceo se avessero voce in capitolo nella squadra su quale scuola frequentare. Per alcuni studenti è importante stare con i propri amici, mentre altri desiderano una nuova opportunità per stabilirsi in una comunità sociale diversa da quella che avevano prima. Dovrebbe esserci spazio per fare entrambe le cose, senza dover fornire prove del motivo per cui vuoi qualcosa di diverso dal solito.

Conosco studenti che vorrebbero unire la matematica scientifica con campi di studio diversi dal loro indirizzo di studi, ma poiché la scuola designata dall’amministrazione come scuola locale non offre questa opzione, il sogno di diventare un architetto diventa difficile da realizzare.

Altre scuole ragionevolmente vicine non aiutano a offrire il gruppo che stai cercando. Quando non è la tua scuola locale, finisci irrimediabilmente in fondo alla lista d’attesa.

Nel sistema attuale, la selezione viene effettivamente effettuata quando il sistema individua la tua scuola locale. Conclude i sogni del futuro.

READ  Liz Clavins - - Quella con cui tutti volevano parlare

I conservatori credono che non possiamo farlo in questo modo e vogliamo tornare al sistema pragmatico che avevamo ad Akershus quando governavano i conservatori. Quindi agli studenti non è stata assegnata una scuola vicina che qualcuno aveva scelto per loro, ma hanno potuto scegliere la propria. Ha funzionato bene perché allo stesso tempo abbiamo mantenuto un certo numero di posti scolastici che sono stati distribuiti a nostra discrezione per evitare che qualcuno debba viaggiare troppo a lungo.

Alcuni dei nostri studenti richiedono un ulteriore follow-up fino al completamento dell’istruzione secondaria. Potrebbe essere necessario un rinforzo professionale o un bisogno di sicurezza intorno a loro. C’è una tendenza crescente per i giovani a lottare mentalmente. Per alcuni, ciò si traduce nell’impossibilità di completare un’istruzione secondaria, mentre altri mostrano statistiche ancora più tristi.

Possiamo pensare molto al motivo per cui è così, ma Høyre crede che dobbiamo affrontare la sfida che vediamo affrontare molti dei nostri studenti.

Pertanto, continueremo a rafforzare gli infermieri sanitari e gli operatori ambientali, non da ultimo sviluppando un sistema di team di salute mentale per le scuole in modo che le scuole e gli alunni abbiano accesso a un’esperienza di qualità e alla via da seguire. Questo costerà denaro e, sebbene sia certamente bello avere un pasto scolastico gratuito, penso che sia una priorità più importante.

La gente di Akershus non deve spendere 377 milioni di corone norvegesi per i nuovi confini di contea con la soluzione Viken, ma PT e Sprech hanno vinto quella battaglia.

Non stiamo parlando di rivincita. Ci concentreremo sul lavorare per scuole migliori, strade migliori, trasporti pubblici, buone misure ambientali e climatiche e contribuire con i comuni al fiorire del volontariato locale, della cultura e dello sport.

READ  La quarta facoltà si è occupata di due casi di etica della ricerca nel 2022: un segno di salute, dice il rettore