sabato, Giugno 22, 2024

Halfdan Ullmann Tundel e Renate Rainsvi spopolano a Cannes

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

Il prestigioso Festival del cinema di Cannes è in pieno svolgimento e molte delle più grandi star del mondo si sono recate nella città portuale francese. Tra alcune delle star più famose di Hollywood troverai anche un piccolo gruppo di norvegesi.

Elin Dorrit Petersen (48 anni), Renate Rensef (36 anni) e Havdan Ullmann Tundel (34 anni) sono tra coloro che hanno effettuato il viaggio legato al film “Armand”.


Presenti: Renate Rensef, Halfdan Ullmann Tundel e Elin Dorrit Petersen sul tappeto rosso a Cannes. Foto: Never David / ABACAPRESS.COM / Shutterstock / NTB
Mostra di più

Si tratta del debutto alla regia di Ullman Tundel e il film sarà proiettato solo a Cannes. Questo è probabilmente quello che molti chiamano il momento “toccami il braccio”. Il 34enne ha detto che è stato molto speciale.

“Questa è la cosa che sogni, ma non osi sperare”, ha detto. televisivo2 Prima dell’inizio del festival.

-Un altro outfit fenomenale

-Un altro outfit fenomenale



Indossa una moda lussuosa

Si può dire che Halfdan Ullmann Tundel abbia l’industria cinematografica nelle vene – ha nonni di fama mondiale nell’attrice Liv Ullmann (85) e nel regista svedese Ingmar Bergman.

Non c’è dubbio che stia seguendo le orme di suo nonno.

Nonni: Leif Ullmann e Ingmar Bergman nella foto nel 1977. Foto: Erik Thorberg/NTB

Nonni: Leif Ullmann e Ingmar Bergman nella foto nel 1977. Foto: Erik Thorberg/NTB
Mostra di più

Uno dei ruoli principali nel film è interpretato da Reinsve. Lei e Ullmann Tundel si conoscono da diversi anni e nel 2015 hanno registrato un cortometraggio insieme. Quest’ultimo spiega a TV 2 che quell’esperienza è stata così potente che sapevano che avrebbero dovuto lavorare di nuovo insieme.

In realtà dà a Reinsve molto merito per aver creato “Armand”.

Ora, quando brillano insieme sui tappeti rossi durante il festival del cinema, non si tratta solo del film che condividono. Reinsve e Ullmann Tøndel sono tra i pochi eletti scelti dalla casa di moda francese Louis Vuitton per disegnare i loro abiti.

Hollywood: Renate Reinsve è pronta per Hollywood. Ma prima, la cerimonia di premiazione di Amanda attende ad Haugesund. Reporter: Björn Sven/Dagbladet
Mostra di più

Negli ultimi anni Reinsve è apparsa più volte per il marchio di lusso ed è uno dei suoi ambasciatori. Non c’è quindi da stupirsi che la maison lo abbia disegnato per il festival. Ullman Tundel, invece, sembra essere stato scelto per l’occasione.

– Completamente crudo

La stessa casa di moda ha pubblicato le foto delle persone vestite per l’occasione. A quanto pare hanno attirato solo dieci persone durante il festival del cinema, due dei quali norvegesi!

Foto: schermata/Instagram

Foto: schermata/Instagram
Mostra di più

Foto: schermata/Instagram

Foto: schermata/Instagram
Mostra di più

Reinsve indossa quello che sembra un mini abito scintillante argentato, con una gonna a rete sotto.

Ullman Tundel indossa un elegante abito nero, con una camicia bianca pulita e un fiocco nero attorno al collo.

Se og Hør era in contatto con la redattrice di moda di KK, Ida Elise Eide Einarsdóttir, che era molto entusiasta del fatto che Louis Vuitton avesse disegnato abiti per i due norvegesi.

- pressione

– pressione



– Ora appare così: nessuno sopra di lui, nessuno accanto a lui. Renate Reinsve non è solo una delle nostre attrici principali, ma anche una delle più grandi favorite della moda norvegese. Che abbia scelto Louis Vuitton non è del tutto sorprendente, visto il suo rapporto con la casa di moda francese del lusso. Ma è comunque impareggiabile, afferma Einarsdottir, aggiungendo:

Responsabile moda e bellezza: Ida Elise Eide Einarsdóttir ha avuto una lunga carriera presso KK.  Foto: Astrid Waller

Responsabile moda e bellezza: Ida Elise Eide Einarsdóttir ha avuto una lunga carriera presso KK. Foto: Astrid Waller
Mostra di più

La sua carriera le ha assicurato un punto d’appoggio nel settore della moda, attraverso stretti rapporti con una delle case di moda di lusso più all’avanguardia al mondo. Sì, da quando ha vinto il premio come migliore attrice al Festival di Cannes nel 2021, lavora a stretto contatto con Louis Vuitton, e ha spesso indossato abiti di qui sul tappeto rosso. Mi sono anche seduto in prima fila durante gli spettacoli. Ebbene sì, è stato il volto della campagna pubblicitaria della maison francese di lusso. È completamente crudo.

-Ci aspettiamo un’altra stella?

Il redattore di moda nota che Rincevi ha indossato Louis Vuitton su alcuni dei tappeti rossi più importanti del mondo della moda, tra cui BAFTA, Oscar e Met Gala.

segreto: L’attrice norvegese Renate Rensef ha recentemente condotto il popolare talk show: “The Late Late Show with James Corden”, in occasione degli Academy Awards il 27 marzo. Video: YouTube
Mostra di più

È un’ambasciatrice e amica della casa, e il direttore creativo Nicolas Ghesquière l’ha promossa come una delle sue preferite e ispirazioni. Questa volta anche Halfdan Ullmann Tøndel indossa abiti della casa di moda francese di lusso. è eccitante. Sentiamo l’emergere di una nuova stella nel mondo della moda? Una cosa è certa: vengono notati nel mondo della moda.

Einarsdottir descrive come “molto importante” per un attore norvegese lavorare così a stretto contatto con una delle più grandi case di moda del mondo in questo modo e per un periodo di tempo così lungo.

- Finalmente ho ottenuto il ruolo giusto

– Finalmente ho ottenuto il ruolo giusto



– Non c’è dubbio che il tappeto rosso sia un grande business sia per le case di moda che per le star stesse, ed è forse la piattaforma più importante per le case di moda da sfoggiare accanto alla passerella, dice il fashion editor di KK, aggiungendo:

– Gli abiti sono stati disegnati appositamente dal direttore creativo di Louis Vuitton, e Reinsve è stato disegnato anche dalla stilista di fama mondiale Carla Welsh, che ha lavorato più volte con la star norvegese.

Ida Elise Eide Einarsdóttir lavora a KK. KK, come Se og Hør, è di proprietà di Aller Media.

Leggi anche: – Molto preoccupato

READ  Jamina e Stian Bleib:-

More articles

Latest article