Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Hans-Erik Dyvik Husby sarà in visita oggi – NRK Kultur e underholding

Hank von Helvet, Hank von Hel, Hare Tugen, Hertz.

Era conosciuto con molti nomi. Oggi, Hans-Erik Dyvik Husby farà il suo ultimo giro.

NRK ha incontrato Knut Schreiner, che ha suonato in Turboneger con Husby, mentre andava a bisetjinga. Ha detto che era un giorno speciale e triste.

Oggi penso prima di tutto al suo carattere e alla sua personalità. Una persona allegra e interessante con molte conoscenze in molti settori. Schreiner dice che era bello essere in giro.

Knut Schreiner, alias Euroboy, è stato un compagno di band di lunga data con Husby ai Turboneger.

Foto: Thorvald Aschim / NRKFoto: Thorvald Aschim / NRK

I miei compagni di band in Husby erano una leggenda del rock.

– Penso che segni un momento in cui estranei e veri bohémien possono scegliere la musica e la vita dell’artista come una sorta di via d’uscita. Potrebbe non essere popolare oggi, dice Schreiner, che crede che gli artisti di oggi debbano essere eccezionalmente pieni di risorse.

– Aggiunge che Hans-Erich potrebbe essere stato l’ultimo della sua specie.

Guarda il funerale di Hans-Erik Dyvik Husby dalla chiesa di Lillestrøm.

Turboneger ha la base di fan per eccellenza in tutto il mondo, Turbojugend. Cosa hai sentito da loro dopo la morte di Hans Erich?

Abbiamo un’esperienza di community di fan molto bella e forte. “Si è sviluppata una cultura attorno alla nostra band che vive le proprie vite”, dice Schreiner.

– Non ti dimenticherò mai

Il chitarrista Philip Obuskovic, “Phili”, dice che Hosby era come un fratello maggiore e un mentore per lui.

– Mi hai portato ovunque come la tua mano destra, mio ​​fratellino e chitarrista. Obuskovic ha detto nelle sue memorie bisetjinga: Mi hai preso sotto le tue ali, mi hai guidato se mi sono smarrito, mi hai guardato come sono sempre stato della tua stessa carne e sangue.

Caro Hans-Eric, mio ​​caro fratello, non ti dimenticherò mai. Ha concluso che hai uno dei posti migliori nel mio cuore.

Il chitarrista Philip Shaw Nielsen Obuskovic parla durante i funerali di Hans Eric Davek Hosby nella chiesa di Lillestrom giovedì.

Il chitarrista e amico intimo Philip Obuskovic afferma che Hosby è diventato uno dei suoi più importanti sostenitori nel corso degli anni.

Foto: Håkon Mosvold Larsen / NTB

– personaggio di culto

Disse al pastore della chiesa di Lillestrøm, Anne Dalen, che la vita di Husby era piena di contraddizioni.

– Era gentile con gli altri, ma non sempre con se stesso, ha detto durante bisetjinga.

Il direttore musicale di NRK, Mats Borsch Pugh, afferma che Hosby è stato quasi il padre del rock in Norvegia.

– È andato duro in quei ruoli, diventando una figura di culto del suo tempo. Ha avuto un’influenza unificante nella comunità rock in Norvegia e nel mondo, ma anche tra coloro che non erano fan della musica rock, dice Boge.

Il funerale di Hans Eric Davek Hosby

Un microfono è posizionato al centro della bara. La sua voce è calma, ma sarà sempre con noi, disse il reverendo Anne Dallen.

Foto: Håkon Mosvold Larsen / NTB

Dopo il funerale è stato programmato un servizio funebre a Majorstua a Oslo. Dovevano esserci 100 ospiti all’evento, ma a causa delle condizioni di Corona è stato cancellato, l’organizzatore conferma di VG.

Conosciuto per il trucco e Parigi

Hans-Erik Davek Hosby si è fatto conoscere per la prima volta come cantante e cantante della band Turboneger all’inizio degli anni ’90. La band, tra gli altri, era nota per il suo stile cool sul palco, con Hosby spesso visto con un sacco di trucco per viso e busto.

– Ha detto Hosby quando è stato intervistato Serie NRK “Punx”..

non definito

Hans-Erik Dyvik Husby eccelleva nel musical “Jesus Christ Superstar” sul palcoscenico norvegese.

Foto: P3 Foto: P3

Non è stata solo la rock star “Hosby” ad eccellere. Ha ricevuto buone recensioni per il suo ruolo di attore nel musical “Jesus Christ Superstar” nel 2009 e nel 2010.

È stato anche visto come Cornelis Vreeswijk nel film drammatico svedese “Cornelis” del 2010.

vita travagliata

La vita non è sempre stata facile per Hans-Eric Davek Hosby. Gran parte di esso era pieno di problemi di droga, che, tra le altre cose, portarono allo scioglimento di Turboneger nel 1998.

Hans Eric Davek Hosby

Husby ha partecipato al Melodi Grand Prix nel 2013 e nel 2019.

Foto: Håkon Mosvold Larsen / NTB

Ma sul palco in Svezia nel 2002, Turbuniger è riapparso. La band è durata alcuni anni, prima che Turboneger e Husby si separassero nel 2009. Si è affermato come artista solista, ma il problema della droga non si è fermato del tutto.

Il miglior amico e manager di Boye Nythun ha detto il 19 novembre 2021 che il corpo si è fermato dopo una vita dura guarda e ascolta.

Gli ultimi mesi sono stati molto difficili per lui e la somma di una vita dura è diventata troppo per lui. Nathon ha detto che il corpo di Hans Erich non poteva più sopportarlo.

READ  - Ti amo - VG