Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Hauge ha segnato dopo un attacco superbo, ma ha perso la vittoria negli ultimi minuti

(Arminia Bielefeld – Eintracht Francoforte 1-1) Sembrava che gli ospiti avrebbero ottenuto tre punti, dopo un gol di Jens Petter Hauge, ma quattro minuti prima dei tempi regolamentari, l’austriaco Patrick Wimmer ha segnato il pareggio.

Aftenposten collabora con VG-sporten. Quindi, come lettore Aftenposten, riceverai anche articoli e servizi creati da VG.

Appena 22 minuti nel primo tempo, il terzino destro Eric Dorm si è alzato sulla fascia destra e ha lasciato la palla di 45 gradi a Hauge, che avrebbe potuto facilmente mettere la palla dietro Stefan Ortega in una gabbia di Arminia Bielefeld.

– È esattamente il fattore di cui ha bisogno Francourt, afferma il commentatore di Vsport Petter Veland.

Gli ospiti hanno controllato la maggior parte della partita nei primi 45′, ma nessuna delle due squadre è riuscita a segnare un altro gol prima che l’arbitro fischiasse. Così, gli uomini di Hauge possono andare in vantaggio nel secondo tempo.

Celebrazione: Jens Petter Hauge avrebbe potuto festeggiare quando ha mandato avanti il ​​Francoforte.

Hauge è andato vicino al raddoppio al 55′ quando Daichi Kamada ha sfondato il centrocampo della squadra di casa per colpire la palla in casa. E improvvisamente il norvegese ha afferrato la palla da solo sul campo con un goal semiaperto, ma ha sparato la palla fuori dalle colonne.

Quattro minuti prima del termine originale, il subentrato Patrick Wimmer si è trovato nel posto giusto al momento giusto, ha ricevuto la palla fuori dall’area di rigore e ha infilato la palla in rete alle spalle di Kevin Trapp nella porta del Francoforte.

READ  Champions League e Chelsea | Il Chelsea ha allestito una sala giochi con la Juventus - Il dramma del VAR ha suscitato reazioni

“Bisogna dire che era in arrivo dopo la foto della partita che abbiamo qui ora”, dice Wieland dopo che Wieland ha segnato il pareggio.

Leggi anche

Confermato: Hauge pronto per l’Eintracht Francoforte

Il norvegese, in prestito dal Milan, ha segnato due gol nelle prime tre partite della stagione. Il norvegese ha giocato tutte le partite, prendendone parte a due.

Dopo il pareggio di oggi, il Francoforte è al 14° posto in campionato, a cinque punti dal Bayern Leverkusen che è in vantaggio dopo tre turni.