Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

I medici sono arrabbiati con il Norwegian Trauma Service – NRK Nordland

– È come sbattere la fronte contro un muro.

Il sindaco Kristin Brix Longfellow a Hoyanger, nella Norvegia occidentale, è sconvolto.

Ha lavorato come medico per quasi 17 anni. Longfellow è uno specialista in medicina generale e di comunità.

Non ottenere l’aiuto a cui hai diritto è dannoso. Nel peggiore dei casi, finisce con il suicidio.

Longfellow ha cercato a lungo di complicare il paziente, tra le altre cose Disturbo post traumatico da stress a Modum Bad. Il sito è considerato un pioniere nel paese nel trattamento dei traumi.

Il paziente era già passato a un modem una volta. Ora i rifiuti si stanno accumulando.

Reclamo Quando si presenta un reclamo

Tutti i fondi sanitari in Norvegia credono che i trattamenti per i traumi che forniscono ai loro pazienti siano abbastanza buoni.

Ci sono specialisti in NRK che non sono d’accordo con loro.

Longfellow ritiene che l’offerta domestica di pazienti traumatizzati sia carente.

Secondo il medico, un paziente con una lunga storia medica non riceve le cure di cui ha bisogno.

Ho provato a fare riferimento a Modum Bad molte volte. I reclami di rifiuto sono stati inviati a un modem. Ho inviato reclami al funzionario statale e ho ricevuto un rifiuto, ora ho presentato reclamo al difensore civico dei consumatori. Tutti si riferiscono “disponibilità di principio”.

La clinica fa parte del piano Libera scelta del trattamento. Tuttavia, non a tutti i pazienti viene offerto un trattamento in Modum Bad.

Penso che lo spettacolo sia abbastanza buono

Più del 70 percento di coloro che si candidano a Modum Bad subiscono un trauma.

NRK ha precedentemente riferito che i problemi di capacità sono il motivo per cui 100 posti per pazienti nella clinica sono assegnati quasi esclusivamente a pazienti che vivono nel sud e nell’est.

READ  Trettebergstuen forte contro Enoksen:

Nel 2011 Modum Bad ha stipulato un accordo operativo con l’Helse Sør-Øst Health Trust, con l’accordo rinnovato nel 2015. Successivamente, la cruna dell’ago per l’accesso alla terapia del trauma si è ridotta.

Allo stesso tempo, tutti i fondi sanitari affermano che i servizi di traumatologia nelle loro regioni sono abbastanza buoni e giustificati.

“Garanzia di responsabilità”

Secondo Gunn Kristin Sande, direttore delle comunicazioni presso Health South-East, Modum ha detto all’Health Trust che le liste d’attesa per il trattamento di gravi disturbi da trauma sono lunghe.

La legge sulla libera scelta del trattamento conferisce ai pazienti il ​​diritto di scegliere il luogo del trattamento. Ma Helse Sør-Øst ritiene che la legge sui servizi sanitari specializzati dia all’ente sanitario il diritto di dare priorità ai suoi residenti.

Se una cassa sanitaria rischia di non essere in grado di provvedere alle persone nel suo territorio, allora è in vigore il cosiddetto “fondo di responsabilità”.

READ  Gestione dell'anidride carbonica: la conferenza di Trondheim viene organizzata digitalmente per la prima volta

Helse Vest scrive in un’e-mail a NRK che i quattro istituti sanitari stanno lavorando con lei e hanno esperienza nella terapia del trauma. Esempi di trattamenti sono l’EMDR e la terapia cognitiva focalizzata sul trauma.

READ  Istruzione, digitalizzazione | Compatibilità digitale nelle scuole norvegesi

Il direttore di Helse Vest afferma che i pazienti traumatizzati nell’area stanno ricevendo una presentazione adeguata sotto la cura dei fondi sanitari.

I pazienti traumatizzati dalla Norvegia settentrionale sono assistiti in normali ambulatori psichiatrici ospedalieri, unità specializzate 24 ore su 24 e il Fondo sanitario ha un accordo separato con il Viken Center di Bardu a Troms.

– È uno scherzo – È umorismo

I medici con cui NRK ha parlato sono stati provocati.

Credono che le persone con esperienze molto negative non ricevano un trattamento adeguato.

Lo psicologo specialista Arne Blindheim della Crisis Psychology Clinic di Bergen è in gran parte d’accordo con il suo collega Høyanger.

Disclaimer: Arne Blindheim ha 25 anni di esperienza con pazienti traumatizzati.

Foto: Centro di Psicologia delle Crisi

Pensa che i distretti sanitari abbiano buone offerte all’interno del loro distretto, il che è completamente sbagliato.

Ho 25 anni di esperienza con persone che sono cresciute con violenza, abusi e abbandono. Tutto sommato, posso dire che ottengono un piccolo aiuto. Hanno bisogno di aiuto per molti anni. La presentazione è molto piccola e molto scarsa.

Blindheim indica bassa efficienza, scarso tempo e capacità esplosiva.

Se ti è stato diagnosticato un cancro, un livello stellare sarà pronto per te. Lo stesso non vale per i pazienti traumatizzati. È uno scherzo. Queste sono le persone che soffrono tutto il giorno.

– Scusate

Kai Brynjar Hagen ha molti anni di esperienza clinica clinica. Ora è medico carcerario e medico consulente capo presso NAV.

Abbiamo sempre considerato il Modem il centro della scienza e del trattamento pratico. Ma per quelli di noi nel nord della Norvegia è stato a lungo scomodo fare riferimento lì perché i pazienti non vengono. È davvero un peccato che ci siano così tanti pazienti che non ottengono il trattamento di cui hanno bisogno.

Secondo Hels Nord, il punto di vista dei pazienti traumatizzati nella regione è abbastanza buono. Esperienza in giardino che questo non è vero.

Posso trovare molti esempi concreti di persone che non hanno ricevuto offerte o l’offerta è stata molto scarsa.

Vuoi fare la fila

Il medico municipale Kristen Brix Longfellow afferma che i fondi sanitari non hanno esperienza con traumi complessi. Il medico non è d’accordo sul fatto che le strutture sanitarie locali possano offrire un trattamento completo per i traumi.

Per il paziente di Longfellow, la prima permanenza nel Bad Modem è stata fondamentale.

La paziente sentiva che qualcuno che la capiva l’aveva ricevuta ed era in grado di diagnosticarla e incontrarla nel modo giusto.

Longfellow, dopo numerosi dinieghi al trattamento da parte del suo paziente, ha chiesto che il paziente fosse messo in lista d’attesa. Così anche con il successivo rifiuto.

Se il mio paziente lo sapesse Pecora Arriva in tempo, solo questo ti aiuterà.