Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

I norvegesi spesso nascondono queste carte nel cassetto

Ad agosto, tre artisti hanno visitato Bø per lavorare per dieci giorni. stessi artisti

Tornerà la prossima estate, durante il Reginedagan, per mostrarci a cosa stanno lavorando.

Le principali strutture ricettive sono il comune di Bø e il Museo di Bø.

I prossimi artisti sono Elena Ridelli dall’Italia, Marta Neerhaus e Brinehill Slato da

Norvegia.

Rezaeli ha ricevuto la sua formazione tecnica dall’Italia e dall’Inghilterra, e dal 2011 ha lavorato con

Installazioni tecniche site specific nello spazio pubblico. Il mio progetto punta sull’outdoor

Arte pubblica con un approccio giocoso al luogo e alla tradizione. Immagino un lavoro che creerebbe

Un terreno di creatività collettiva, che riunisce gente del posto, visitatori, ogni fascia d’età e ogni persona

capacità. L’associazione con fiabe, leggende e narrazione orale è molto stimolante

IO.”

Nerhus è cresciuto a Ølve, un piccolo insediamento all’ingresso dell’Hardangerfjord, ma vive a Bergen.

I suoi genitori costruirono yacht e cambuse per Nordlandsfarten. “Ricordo le storie

Mio nonno, Jens Nerhus, che fece viaggi al nord come equipaggio e padre di navi sulle navi

l’ha costruito. Ha scritto dei suoi ricordi. Qui e sulla visita alla chiesa di Poe.” Nearhouse Works

Nel suo studio all’USF Verftet (una grande piazza artistica e culturale a Bergen), lavora con

Sculture, disegni e installazioni sensoriali in fili e fili metallici.

Slato è un artista tessile e ha lavorato a lungo con grandi progetti tessili come

Sembra all’aperto. Lavora nel suo studio al Trafo Kunstnerhus a Tøyen. per il pianificatore AirV

È una tela da esterno più grande, che può essere installata liberamente o vicino al muro, in consultazione con la popolazione locale

Celebrità e forse un artigiano locale.

Il progetto prevede che i tre lascino tracce d’arte nell’area del museo. padre

READ  Clima estremo ed estremo - Dagsavisen

Il comune sta già sviluppando il Parkfall Museum District come sede per

Intrattenimento e competenza tecnica. Christin Løkkes . Anche la produzione è attualmente in corso

La pesca a remi sarà collocata nel bersaglio alluvione a Friluftsgalleriet, il nuovo bersaglio all’aperto

La scena culturale è completa in questi giorni.

AiR Vesteraalen (AiRV) è di proprietà della Nordland Academy of Arts, Sciences and Cultural Cooperation

Nelle Vesterålen e nel Museo del Nord. Il responsabile del progetto AiRV è Hanne Fredheim. Nel gruppo di lavoro in

Bø ospita anche Julie Satheer, direttrice del dipartimento del Museum Nord e Ken Annette Johnson, Culture and

Responsabile commerciale presso Bo.

Il progetto è finanziato da Sparebanken Nord-Norge Samfunnsløftet, Nordland

Il comune di contea, Kulturrådet Norsk Kulturfond, Bø-, Øksnes-, Andøy-, Sortland- e Hadsel

Comunale.