Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

I piloti SAS non porteranno a casa più turisti charter – VG

Switch: SAS Pilot Group rompe l’esenzione per i voli charter.

SAS Pilot Group ha dichiarato che dovrà porre fine alla rinuncia ai voli charter dopo l’ultimo volo di domenica. Accusano SAS di non aver rispettato gli accordi.

Inserito:

sasso Aperto giovedì per fare un’eccezione allo sciopero E riportare a casa i viaggiatori stranieri bloccati.

Questo fine settimana sono previsti 80 voli dalla Scandinavia.

Ma in un comunicato stampa dei piloti SAS, non erano soddisfatti della gestione dell’esenzione charter da parte di SAS.

– SPG ha convenuto che SAS può operare un numero limitato di voli verso destinazioni dove ci sono poche o nessuna alternativa al viaggio di ritorno. Durante il fine settimana, siamo rimasti sorpresi di vedere così tanti voli verso destinazioni turistiche popolari e affollate come Rodi, Creta, Larnaca, Palma e Spalato, che esiste un modo alternativo di viaggiare, secondo SAS Pilot Group. Nel comunicato stampa.

VG ha cercato di ottenere una risposta da SAS alle critiche, ma finora senza successo.

Hanno anche scritto che SAS ha iniziato a richiamare gli equipaggi di volo prima di raggiungere un accordo con il gruppo di piloti, ma nonostante ciò, hanno scelto di far volare i voli questo fine settimana.

Riteniamo che sia un peccato che SAS non sia ancora in grado di esercitare un accordo in linea con le sue intenzioni.

Di conseguenza, il gruppo pilota afferma di sentirsi obbligato a porre fine alle esenzioni dal charter dopo l’ultimo volo della giornata.

Il mancato rispetto degli accordi contribuisce anche a rendere più difficile per SPG concedere questo tipo di esenzione in futuro.

READ  La disputa sulla sua isola - la "guerra del whisky" finisce dopo 50 anni

SAS Pilot Group è un’associazione di associazioni leader in Norvegia, Svezia e Danimarca.

Poco prima degli ultimi sviluppi, il comandante dei piloti norvegesi Roger Cloxet ha annunciato che i piloti L’esenzione è concessa per un viaggio da e per le Svalbard.