Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Il cambiamento inizia ora – VG

Giorno di viaggio: la duchessa Kate con un ombrello colorato in viaggio verso Kensington Palace per un ricevimento per i genitori appositamente invitati in occasione del lancio del Centro per bambini. Foto: Victoria Jones/filo PA

La duchessa Kate, 39 anni, crede che mettere in evidenza lo sviluppo precoce dei bambini sia importante tanto quanto provocare il cambiamento climatico.

Inserito:

«Dieci anni di lavoro alle spalleLa duchessa scrive di lei e del principe Williams Account InstagramVenerdì, ha riportato il cuore del suo nuovo bambino: il Royal Foundation for Early Childhood Centre.

Da quando ha sposato i reali britannici nel 2011, Kate è stata coinvolta nel lavoro dei bambini e dei giovani adulti e nella loro salute mentale. Ora sta facendo un grande passo avanti con questo business.

Venerdì, una madre di tre figli ha sfidato la pioggia battente a Londra per visitare la London School of Economics, dove ha incontrato gli utenti del suo nuovo progetto e ha partecipato a una tavola rotonda.

Entusiasmo: La duchessa Kate è sempre stata profondamente impegnata con bambini e giovani adulti. Foto: Tolga Akmen/PA Wire

Kate ha spiegato secondo mail giornaliera La sua grande speranza è che il centro e le nuove ricerche contribuiscano a realizzare il cambiamento necessario.

– Il momento di agire è adesso. Ritengo che questo sia l’equivalente sociale del cambiamento climatico, poiché seguiamo la ricerca da molti anni. Dobbiamo fare lo stesso quando si tratta della prima infanzia, ha detto, se vogliamo costruire un mondo più felice e più sano.

Allo stesso tempo, la duchessa ha sottolineato che per prima infanzia intendeva i primi cinque anni di vita. Comprendere i sentimenti e i modelli di reazione dei bambini nei primi anni di vita è qualcosa di cui pensi che oggi si sappia molto poco.

READ  Muhammad ha fumato per primo dalla fattoria

Più sappiamo di questo periodo nella vita di una persona, maggiori sono le nostre possibilità di avere un impatto.

Ho anche detto che le fondamenta gettate nel primo anno di vita di un bambino, aiutano a determinare che tipo di genitori saranno loro stessi in futuro, e quindi il tipo di società in cui saremo.

Ecco uno dei post che la Duchessa ha postato durante la giornata (L’articolo continua qui sotto):

Kate ha anche sottolineato che lo status della Royal Foundation for Early Childhood è un impegno per tutta la vita per lei.

Ha anche parlato calorosamente di tutti gli esperti e delle persone tra il pubblico che ha appreso lezioni ed esperienze utili negli ultimi 10 anni.

Tutto mi ha portato dove sono oggi e alla consapevolezza che dobbiamo cambiare il modo in cui pensiamo alla prima infanzia. Ha detto che il cambiamento sta iniziando ora.

Tavola rotonda: la duchessa Kate in conversazioni con gli utenti del suo centro appena creato. Foto: Tolga Akmen/PA Wire

Kate ha anche preso l’iniziativa in un rapporto scritto, “Big Change Starts Small”, che è stato presentato durante il lancio.

Più tardi, Kate voleva ricevere un gruppo di padri appositamente selezionato a Kensington Palace, dove c’era un dialogo molto più privato e intimo.

La duchessa sottolinea che l’iniziativa si applica a tutti i segmenti della società.

Venerdì sera, Kate ha pubblicato questa clip da uno dei suoi discorsi su Twitter:

Rain Splash: la duchessa Kate ha cambiato l’uso degli ombrelli durante il giorno. Qui con una variante meno hot sulla strada per la London School of Economics. Foto: RICHARD POHLE / Times pool

Ricordi quando Kate e William hanno visitato la Norvegia nel 2018? Quando Figard Harm ha cercato di incantare la duchessa? Guarda VGTV:

READ  Trovi difficile il linguaggio accademico? Lo pensano anche i ricercatori