Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il capo e capo progettista di Diablo IV è stato rimosso dalle sue posizioni in Blizzard

Testa di bufera di neve NS. Aline Brack ha lasciato il suo posto la scorsa settimana, come conseguenza di Accuse di molestie e discriminazione Nello sviluppatore di World of Warcraft. Ora stanno seguendo più leader, tra cui il presidente di Diablo IV.

lei era Kotaku che per primo ha annunciato che Luis Barriga era stato rimosso dalla sua posizione in Blizzard. È stato raggiunto dal capo designer di Diablo IV Jesse McCurry e dal designer di World of Warcraft Jonathan Leecraft.

Poco dopo la pubblicazione del rapporto, un attivista di Activision Blizzard è stato in grado di confermare che ciò era vero. La società non ha fornito alcuna motivazione per il licenziamento, promettendo solo che le brave persone effettivamente esistevano come alternativa.

Abbiamo già un gran numero di sviluppatori di talento e, se necessario, sono stati nominati nuovi leader. “Siamo fiduciosi nella nostra capacità di continuare a fare progressi e fornire esperienze straordinarie ai nostri giocatori e andare avanti per creare un posto di lavoro sicuro e produttivo per tutti”, ha affermato la nota.

I fan di Overwatch vogliono cambiare nome


Il personaggio di Overwatch McCree prende il nome dall’ex sviluppatore Blizzard Jesse McCree. Foto: Activision Blizzard

Sulla scia della causa, Jesse McCurry è stato individuato come una delle tante persone Blizzard legate alla famigerata “Cosby Suite”, che è al centro di diverse accuse di molestie sessuali. Ha anche dato il suo nome al personaggio di Overwatch McCree, e molti fan ora vogliono cambiare il nome.

E non sono solo i fan. il sito Dexter Questa settimana ho riferito che i commentatori della lega di eSport di Overwatch hanno rifiutato di usare il nome di McCree. Invece, si riferivano al personaggio come “The Cowboy” o semplicemente al nome del giocatore che usava.

READ  SpaceX-Musk: - Avverte: - Molti moriranno

In altre notizie relative a Blizzard, lo sviluppatore ha annunciato che Diablo II: Resurrected è pronto per l’open beta testing. Coloro che hanno preordinato il rinnovo possono giocare dal 13 agosto, mentre tutti gli altri vengono rilasciati fino alla settimana successiva, il 20 agosto.

Leggi anche: Diverse aziende rompono gli accordi di sponsorizzazione con Activision Blizzard »