Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il Nasdaq continua il suo declino – E24

Il Nasdaq tecnologico, che è sceso del 3,61% da lunedì, è rimasto in rosso per gran parte della giornata.

Richard Drew / AP
Pubblicato:

D’altra parte, mercoledì, ha stabilito un nuovo record per il pesante Dow Jones Industrial Average, che ha registrato 34.230,34 punti prima della prima volta. Giovedì il rally continua.

Ecco come sono le 20:00:

  • Il Dow Jones è salito dello 0,45%
  • Il Nasdaq è sceso dello 0,43%
  • Standard & Poor’s 500 vs 0,16 vs

A metà della giornata di negoziazione degli Stati Uniti, un barile di petrolio del Mare del Nord (bruciato) è stato scambiato per $ 68,17, in calo dello 0,50% rispetto alla giornata. Un barile di US Light Oil (WTI) viene scambiato a $ 64,82.

Il numero di richiedenti per la prima volta l’indennità di disoccupazione negli Stati Uniti ha raggiunto 498.000 la scorsa settimana. Era inferiore alla stima di 540.000 persone, i numeri mostrano Il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti giovedì.

Il servizio Uber Shuttle è in calo di oltre il 9% dopo aver pubblicato un rapporto trimestrale per il primo trimestre dopo la giornata di negoziazione di mercoledì.

I risultati sono stati migliori del previsto, poiché hanno ridotto il prezzo delle azioni di un centesimo per azione. La stima è stata negativa, 54 centesimi per azione.

Uber non è l’unica azienda interessata dai recenti rapporti trimestrali all’inizio della giornata di negoziazione. Il produttore di vaccini Moderna è sceso di oltre il 3% dopo numeri trimestrali migliori del previsto, mentre PayPal è aumentato di oltre il 2% per lo stesso motivo.

Etsy è sceso di oltre il 13% dopo aver affermato che si aspettavano meno traffico quando la pandemia ha iniziato a diffondersi.

Il produttore di autocarri Nikola è sceso dello 0,67% dopo essere stato positivo dall’inizio. I movimenti arrivano dopo che è stato annunciato che avevano inserito una lettera di intenti con Total Transportation Services (TTSI).

L’accordo prevede la consegna di 100 camion elettrici di classe 8 e celle a combustibile alimentate a batteria, secondo Infront TDN, a seguito di una lettera dell’azienda.

Inizialmente, Nikola consegnerà un pilota di quattro camion nella prima metà del 2022 e 30 nuovi veicoli a batteria nello stesso anno. Prevedono inoltre di consegnare 70 veicoli a celle a combustibile entro il 2023.

L’indice Dow Jones sta crescendo dall’inizio

Pubblicato:

READ  Antonio Conte apre la porta d'uscita