Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il nuovo manager di Carasent ha un passato di clienti soddisfatto

SaaS

Daniel Aumann vede spazio per una crescita significativa in futuro.

SaaS Carasent ha fornito numeri forti per il primo trimestre. Nel frattempo, l’amministratore delegato Dennis Hoeger ha scelto di dimettersi dopo aver guidato l’azienda durante la pandemia.

Ora l’erede è pronto. Daniel Umann è attualmente il presidente della Swedish GHP Specialty Care, un’azienda sanitaria svedese per cui lavora dal 2006 e dal 2013 è Senior Manager.

Durante questo periodo ha guidato l’azienda attraverso l’espansione finanziaria e geografica. Ha esperienza nello sviluppo di società nel Regno Unito, Repubblica Ceca, Medio Oriente, Danimarca e Norvegia. Sotto la guida di Uman, il valore di GHP Specialty Care è aumentato da 370 milioni di corone svedesi a 2.450 milioni di corone svedesi, le entrate sono raddoppiate e l’EBITDA è aumentato da 50 milioni di corone svedesi a 200 milioni di corone svedesi.

Uman ha anche svolto un ruolo significativo nello sviluppo di GHP Solutions, un’area di business in cui l’assistenza sanitaria è offerta come soluzione congiunta e viene costantemente migliorata attraverso l’uso di analisi complete dei dati.

Siamo lieti di dare il benvenuto a Daniel a Carasent. Ha svolto un lavoro straordinario nella creazione di GHP Specialty Care negli ultimi nove anni. La sua conoscenza ed esperienza nel settore con crescita organica e internazionale si adattano bene alle ambizioni di Carasent per il futuro. Siamo fiduciosi che questo cambiamento andrà a beneficio dei nostri clienti, dipendenti e investitori”, afferma il presidente Johan Lindqvist.

Voleva tornare nel mondo della tecnologia

Uman era un imprenditore nella sua stessa azienda e aveva una formazione tecnologica come ingegnere presso la Chalmers University of Sweden.

– Volevo tornare nel mondo della tecnologia da molto tempo, al cambio.

Ha lavorato nel sistema sanitario per 16 anni ed è ben consapevole delle sfide strutturali del settore.

Dobbiamo diventare più efficienti e lavorare in modo più digitale, quindi abbiamo bisogno di una buona piattaforma, dice. – Come ex cliente, so che Carasent ha il meglio nel mercato del nord, quindi penso che sia entusiasmante portare avanti l’azienda.

Questo è Karasant

  • Carasent ASA è stata fondata nel 1997. Nella primavera del 2018, Carasent ha acquisito Evimeria EMR AB, una società svedese che offre un sistema di registrazione elettronica (EHR) basato su cloud.
  • Da allora, Carasent ha effettuato altre tre acquisizioni che hanno aggiunto nuovi prodotti al portafoglio e nuovi segmenti di clienti al suo elenco clienti. I prodotti principali di Carasent sono servizi di cartelle cliniche elettroniche basati su cloud e un ecosistema di soluzioni di piattaforma, comprese le comunicazioni con i pazienti e le soluzioni di analisi aziendale.
  • La strategia di Carasent è sviluppare ed espandere la digitalizzazione che consenta ai clienti di fornire servizi completi, efficaci e di alta qualità.

Secondo lui, Carasent ha solo un piccolo segmento di mercato oggi e ha spazio per una crescita significativa in molti paesi in futuro.

Le società SaaS sono cadute molto sul mercato azionario nell’ultimo anno. Hai pensato allo sviluppo e ai tempi di ingresso nel settore?

Le fluttuazioni delle valutazioni dovrebbero essere considerate grosso modo azienda per azienda. La posizione di Carasent si basa sull’avere il prodotto più potente, secondo me. Molti sistemi vecchi e obsoleti sono utilizzati oggi nei sistemi sanitari nordici, nel frattempo si sta facendo molto lavoro per trovare le giuste soluzioni digitali. È un po’ lento a causa delle normative, ma sta arrivando.

In qualità di leader, sottolinea l’importanza di aiutare i dipendenti a crescere e ad assumersi le proprie responsabilità.

Ottieni più potere da un’organizzazione quando tutti osano assumersi la responsabilità piuttosto che il capo stesso che tira dietro a tutti gli altri, dice.

Notizie e approfondimenti direttamente nella tua casella di posta

Ricevi i momenti salienti della redazione di Shifter direttamente nella tua casella di posta.

READ  Come trasmettere l'orrore - dopo dieci anni