Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il piano finanziario degli Obiettivi di sviluppo del millennio prevede di sostituire le entrate con le spese

discussione

– Oslo ha appena rotto il costo municipale di tutti i tempi. Quasi 13 miliardi di dollari sono scomparsi durante la costruzione dell’approvvigionamento idrico della città. Lungi dalle affermazioni pubbliche sui cambiamenti del mercato, non ci è stato detto perché.

I consigli comunali responsabili erano i consigli comunali ambientali Perché Marie Berg (MDG) e l’agenzia di finanziamento Einar Wilhelmsen (MDG). Berg è stata licenziata, ma ha preso tutto sul serio quando in ogni caso si aspettava di essere eletta al parlamento norvegese questo autunno. E dal consulente dell’agenzia finanziaria Wilhelmsen, la situazione era molto tranquilla.

In che modo gli Obiettivi di sviluppo del millennio considerano davvero l’economia? Come possono tagliare così drasticamente in così tanti settori in via di sviluppo mentre godono di un rapporto confortevole con spese inaspettate nell’ordine di miliardi?

– Spaventoso e irreale

La politica economica degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio è descritta nell’opuscolo La Norvegia è sicura per il petrolio. Più persone dovrebbero leggerlo. Il contenuto è spaventoso e irreale. La caratteristica comune sono gli investimenti su larga scala in tecnologie che non generano ritorni finanziari o per le quali non esiste mercato. Investire qui significa spese.

Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio sostengono decine di miliardi di dollari spesi per la tecnologia di cattura del carbonio, a condizione che il resto del mondo ci paghi ingenti somme per immagazzinare carbonio sul fondo del Mare del Nord.

L’unico problema è che nessun altro paese vuole pagarlo. Questo è un progetto di pura perdita. Il mercato non c’è.

Inoltre, gli Obiettivi di sviluppo del millennio attueranno un massiccio sviluppo di turbine eoliche offshore. Questo è tecnologicamente impegnativo e molto costoso. L’impatto ambientale della loro costruzione è negativo e danneggia la vita degli uccelli.

Chi pagherà la pensione?

I profitti probabilmente risiedono nello spostamento dei costi sulla gente comune attraverso affitti della rete sempre crescenti e prezzi dell’elettricità sempre più alti. E non c’è alcun piano per rimuovere le turbine quando smetteranno di funzionare. Chi paga e quale sarà l’impatto ambientale?

Ma il progetto più futile è un piano per ritirare prematuramente alcuni lavoratori petroliferi. Questi sono lavori molto redditizi oggi e non puoi semplicemente scambiare entrate con spese. Chi pagherà effettivamente le pensioni dei nuovi lavoratori petroliferi in pensione? fondo petrolifero?

Molte idee per gli obiettivi di sviluppo del millennio possono funzionare bene con l’ambiente, ma ci sono poche novità in questo settore. La maggior parte di noi vuole più riciclaggio e una migliore gestione dei rifiuti. L’unico problema è che questo fornisce un reddito molto basso. Almeno non nell’ordine di grandezza necessario per finanziare la maggior parte degli obblighi di welfare della Norvegia.

Qualcuno deve guadagnare i soldi con cui viviamo

Se leggi un po’ tra le righe, è chiaro che la vera fonte di reddito risiede nelle tasse ambientali sempre più alte per la maggior parte delle persone. Questo si maschera come “facilitare le scelte verdi” e simili. Ma significa davvero che una vita perfettamente normale diventerà più costosa per la maggior parte delle persone poiché gli Obiettivi di sviluppo del millennio sostituiranno le industrie redditizie con quelle non redditizie.

Se questo è il piano MDG per il futuro dell’economia norvegese, si può anche dire che si tratta di un piano per sostituire le entrate con le spese. Questo potrebbe essere positivo per il clima, ma per la nostra economia nazionale e il nostro benessere sarebbe un disastro.

Qualcuno in realtà deve fare i soldi di cui tutti noi viviamo.

READ  L'odio a scuola si può prevenire