Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Nordstoga temeva di dover annullare – NRK Kultur e underholding

Questo articolo ha più di un mese e potrebbe contenere vecchi consigli delle autorità in merito alla malattia coronarica.

Rimani aggiornato nella panoramica di NRK o tramite Nettsider di FHI.

Le feste di Natale vengono cancellate ogni ora che passa e i musicisti chiedono piani di supporto. Odd Nordstoga e la Norwegian Chamber Orchestra aspettano un tour incerto a Natale.

Se non riceviamo abbastanza sostegno, potremmo ottenere tra due e tre milioni di corone in meno in regali di Natale, dice Nordstoga.

L’evento si svolgerà venerdì a Skien. Nordstoga non sa cosa accadrà al resto del tour.

Se dovessero annullare, le conseguenze potrebbero essere enormi per tutti i soggetti coinvolti.

Ci sono 24 uomini nel nostro tour che mi hanno voltato le spalle. Poi non ottengono lo stipendio che intendevano ottenere, dice.

– Nordstoga dice che andare in tour per un mese è almeno tre mesi di stipendio.

Odd Nordstoga spiega che l’industria vive di profitti. Pertanto, pensa che sarebbe imbarazzante se dovessero cancellare concerti che all’inizio potrebbero avere successo.

Foto: Amalie Bernhus Årtun / NRK

Situazione davvero difficile

Nordstoga ha incontrato il ministro della Cultura e del Genere Annette Tritbergstoen a Dagsrefen per discutere della crisi che sta affrontando l’industria culturale.

Questa è una situazione davvero difficile da dire onestamente. Nessuno ha visto entrare la variabile omicron e questa è l’ultima cosa di cui la vita culturale ha bisogno in questo momento, dice.

Ieri hanno aderito 34 compagnie con 62 artisti VG Ha minacciato di annullare le feste di Natale. Di questi artisti, quasi la metà ha cancellato i propri concerti finora.

Ho una grande comprensione della frustrazione che regna ora. Ecco perché stiamo lavorando agli arrangiamenti, dice Trettebergstuen.

Annette Trietbergstein, ministro norvegese della cultura e dell'uguaglianza di genere

Il ministro della Cultura e dell’uguaglianza di genere, Annette Tribergstoen, sta chiaramente lavorando a dei piani.

Foto: Amalie Bernhus Årtun / NRK

Il governo continua il suo programma di compensazione per gli eventi cancellati durante l’estate. Il ministro della Cultura e dell’uguaglianza di genere spiega che poi si sarà coperti da costi salariali e simili fino a un certo grado di copertura.

Allo stesso tempo stanno cercando di migliorare il sistema di compensazione, stanno anche lavorando su uno schema di stimolo, in modo che possano essere organizzati concerti futuri.

Come ministro della Cultura, non voglio che finiamo in una situazione in cui tutti devono annullare, dice Trettbergstoen.

Vivi di profitti

Nordstoga chiede promesse di schemi di stimolo che consentano di compiere scelte razionali. Nordstoga spiega che un tale schema deve implicare che è legale realizzare un profitto.

Io, gestione, prenotazione – viviamo tutti di profitti. Dice che il profitto è ciò da cui deduco il mio stipendio, che è ciò che paga lo stipendio, l’affitto e lo spazio per uffici.

Conosco bene le finanze degli artisti. Trettebergstuen risponde che alcune persone ricevono uno stipendio annuale per un tour di Natale o un festival estivo.

Ho promesso che stanno lavorando per trovare soluzioni migliori.

“Siamo interessati a fare le cose bene e siamo in dialogo con l’industria ogni ora”, dice.

Recentemente sono state introdotte nuove regole di controllo delle infezioni. Dimostrano che non è possibile organizzare concerti per più di 600 persone e dovrebbero essere divisi in tre gruppi.

Ci dovrebbe essere una distanza di almeno due metri tra ogni gruppo. Tutti dovrebbero avere un posto fisso. Senza questo puoi essere 50 persone.

READ  Anine Stang e Peter Tenjmer