Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il Primo Ministro di Haiti è arrivato a Porto Rico: vuole tornare in patria

Il primo ministro haitiano Ariel Henry a Nairobi, in Kenya, all'inizio di questo mese. Ora è arrivato a Porto Rico, secondo un'agenzia di stampa. Fotografia: Andrew Kasoko/AP/NTP

Molti si sono chiesti dove fosse il primo ministro Ariel Henry mentre le bande devastavano il paese. Arriva a Porto Rico, proprio mentre un potente leader di una banda lancia un duro avvertimento.

Un funzionario che ha parlato in forma anonima ha detto all'agenzia di stampa Associated Press che Henry è atterrato nel tardo pomeriggio di martedì all'aeroporto internazionale Luis Muñoz Marin nella capitale di Porto Rico, San Juan.

Allo stesso tempo, il potente leader della banda Jimmy “BBQ” Scheriser lancia un forte avvertimento:

Se Ariel Henry non si dimette e se la comunità internazionale continua a sostenerlo, andremo dritti verso una guerra civile che porterà al genocidio.

Capobanda: Jimmy “Barbecue” Scheriser. Fotografia: Ralph Teddy Errol/Reuters/NTB

Sheila Angelero, portavoce del governatore di Porto Rico, ha confermato l'arrivo del primo ministro.

– È sbarcato a Porto Rico, ma non ho ulteriori dettagli. Non so se è ancora a Porto Rico. Angelero ha detto all'Agence France-Presse: Mi è stato confermato solo qualche tempo fa che era arrivato qui.

Leggi anche: Le bande cercano di prendere il controllo dell'aeroporto di Haiti

Si prevede che il Primo Ministro di Haiti si recherà successivamente nella Repubblica Dominicana e poi si dirigerà ad Haiti. Ma a causa della violenza delle bande ad Haiti, le autorità della Repubblica Dominicana hanno chiuso lo spazio aereo al paese vicino. I due paesi si trovano sull'isola caraibica di Hispaniola e Porto Rico è l'isola vicina a est.

Un'ondata di violenza è scoppiata ad Haiti mentre Henry era via. Sono stati sollevati dubbi su dove si trovasse dopo che si era recato per la prima volta in Kenya per firmare un accordo per guidare una forza internazionale per combattere le bande sempre più potenti di Haiti.

READ  Africa: un grande squalo bianco è stato ucciso davanti a sua figlia (5)