Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il regista Peter Vinerud è morto all’età di 72 anni

La morte è stata segnalata all’NTB dalla famiglia di Vennerød.

Dagli anni ’70 in poi, Petter Vennerød è stato responsabile della sceneggiatura, della produzione e/o della direzione di un totale di 14 film con il suo partner Svend Wam sotto la società di produzione Mefistofilm. I film di Wam e Vennerød, che hanno attirato l’attenzione ea volte l’indignazione, avevano un punto di vista critico nei confronti della polizia, della psichiatria, dei servizi sociali e dell’establishment.

La coppia di cavalli era considerata negli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso e un fenomeno nella storia del cinema norvegese. Secondo Nordisk Film, quasi 1,6 milioni di persone nei 14 cinema hanno visto i film, con il più popolare nei 300.000 cinema ciascuno.

Vennerød è stato anche un attore nella maggior parte dei film.

Svend Wam è morto nel 2017 all’età di 71 anni.

ringraziato

Nel 1985, Petter Vennerød ha ricevuto una statuetta di Aamot per i suoi eccezionali sforzi per il film norvegese. Ha anche ricevuto numerosi altri premi in patria e all’estero.

Nel 2019, Vennerød ha ricevuto il più alto riconoscimento norvegese per il cinema, il Premio Onorario dalla Commissione Amanda.

Il ragionamento della giuria ha affermato che Vennerød aveva contribuito a rompere i confini nel film norvegese e che con il suo solito regista, ora deceduto Svend Wam, è diventato un concetto nel film norvegese.

Peter Vennerød, che ha composto metà del leggendario regista Wam e Vennerød, in relazione a molti dei film del duo usciti in DVD nel 2007. Foto: Håkon Mosvold Larsen/NTB.

“Grazie mille per le belle storie”, ha detto l’allora ministro della Cultura Trine Sky Grande (5°) quando ha consegnato il premio a Vennerød durante gli annuali Amanda Awards.

READ  - Ho paura - VG

produzione televisiva

Per i ragazzi più giovani, Peter Vennerød è forse meglio conosciuto per aver creato e diretto “Born in the Wrong Body”, che è stato presentato in anteprima su TV 2 nel 2014.

Oltre ai film di Svend Wam, Peter Vennerød è stato anche responsabile di numerosi cortometraggi e negli ultimi anni è stato anche produttore di una serie di famose produzioni televisive.

Negli ultimi 30 anni, Peter Venerud e sua moglie Karanin Venerud hanno diretto Merkur Film AS, che ha ereditato da suo padre Oyvind Vynerud, anche lui uno dei più famosi registi e produttori norvegesi degli anni ’50 e ’60. .

Peter Vinerud è morto di morbo di Parkinson, la famiglia ha riferito a NTB.

Vennerød ha anche costruito e posseduto Asker Kino dal 2002 al 2004 e poi è diventato il regista del cinema.