venerdì, Giugno 14, 2024

Il sogno della Champions League del Manchester City è andato in frantumi, perdendo contro il Real Madrid ai rigori in una partita incredibilmente emozionante

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

(Manchester City – Real Madrid 1-1, 4-4 complessivo, 3-4 ai rigori) Il Real Madrid ha infranto i sogni del Manchester City in Champions League con rigori entusiasmanti.

Smoke out: Erling Braut Haaland e Manchester City fuori dalla Champions League. Fotografia: Darren Staples/AFP

Antonio Rudiger è stato una roccia per il Real Madrid nel doppio colpo di testa contro il Manchester City – e ai calci di rigore è stato il tedesco a decidere.

Champions League– Lo specialista del Real Madrid è presente e affronterà il Bayern Monaco in semifinale. I campioni in carica del Manchester City sono stati eliminati.

-È molto frustrante. Onestamente ho visto solo una squadra in campo. Meritavamo di andare avanti”, dice la stella del City Rodri in sala stampa.

Le statistiche sui tiri erano 33-8 a favore del City dopo 120 minuti di gioco. È stata una battaglia difensiva a cui il Real Madrid non è abituato, come ammette Nacho Fernandez.

Abbiamo fatto una buona prestazione in difesa, sia individualmente che come squadra. È una bella sensazione”, dice lo spagnolo a Movistar.

-Mi viene la pelle d'oca solo a parlarne. Non abbiamo iniziato bene i calci di rigore, ma siamo un gruppo orgoglioso. Gliel'abbiamo mostrata ed è stata una serata magica.

Nella sua prima stagione da giocatore del Real Madrid, Jude Bellingham può vincere La Liga e la Champions League.

– Non avrei potuto sognare un inizio migliore, dice Bellingham a TNT Sports.

Le partite tra Real Madrid e Manchester City sono dei classici moderni, e c'è da chiedersi se al momento non ci sia una competizione migliore in Champions League.

Che dramma. Nemmeno Erling Braut Haaland ha potuto partecipare quando tutto doveva essere deciso.

È stato sostituito prima dei tempi supplementari.

READ  Napoli e Brighton si accordano per trasferire Ostegaard

Erling ha chiesto di essere sostituito, ma non ha potuto continuare, come ha detto l'allenatore del City Pep Guardiola nella conferenza stampa post partita.

Ecco ora Haaland: non è noto se Haaland sia stato sostituito per infortunio o per ragioni tattiche. Foto: Mike Edgerton/Pennsylvania Images

In alcuni luoghi è stato riferito che era uscito zoppicando e che sembrava sofferente qualcosa Ad un certo punto del secondo tempo. Non è ancora noto il motivo del cambio e il norvegese non ha mostrato segni di reazione negativa alla sua sostituzione.

Dopo la partita, ha camminato per il campo e ha sostenuto i suoi compagni di squadra che hanno tirato i rigori. Nel tunnel dei giocatori ha abbracciato Silva, uno di quelli che sbagliavano il gol.

È una delle sconfitte più grandi di Haaland nella sua carriera, e sicuramente la più grande da quando è arrivato al Manchester City quasi due anni fa.

Il Manchester City era a meno di un'ora da un gol in contropiede dell'avversario del City Rodrigo, ma poi: Kevin De Bruyne ha raccolto il rimbalzo e ha infilato la palla in rete.

Ha salvato il City: aveva fatto molta strada verso una sconfitta dolorosa, poi è apparso Kevin De Bruyne e ha salvato il City. Fotografia: Molly Darlington/Reuters

Sembrava che potesse esserlo Lui lei La sera in cui il belga ha dato nuove speranze dopo un'ora di crescente frustrazione.

Per l'ora in cui erano sotto, per l'ora in cui sembrava che potessero essere fuori dal torneo, hanno dominato. Potrebbe esserci voluto un tempo spiacevolmente lungo per i tifosi di casa, ma le possibilità diventavano sempre più grandi e alla fine diventavano inevitabili.

De Bruyne avrebbe dovuto completare la trasformazione poco dopo, ma l'allenatore Pep Guardiola ha colto il suo colpo di testa mentre la palla sorvolava la traversa.

Haaland avrebbe potuto deciderlo con il tocco finale del match, ma è stato colpito più di ogni altra cosa. È esploso di frustrazione quando la palla ha superato la traversa e gli inning extra sono diventati realtà.

READ  Moll e Sorum con due vittorie consecutive in Messico - NRK Sport - Notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni

Haaland ha avuto tre occasioni nel primo tempo, una delle quali davvero buona: il colpo di testa sembrava perfetto, ma è stato bloccato dalla traversa.

Era il momento più vicino a cui era arrivato in novanta minuti.

Fotografia: Adam Vaughan/EPA

Una parte importante del piano di gioco era preparare specificamente Haaland per colpire di testa la palla. Ma non segnava con un colpo di testa dalla vittoria per 3-0 sul Manchester United in ottobre, e non lo ha fatto neanche stasera.

I fan fedeli ad Haaland hanno potuto esprimere espressioni di disappunto quando apparentemente ha mancato un semplice ricevimento.

Nel secondo tempo il gioco è stato più neutrale. Era così castrato che un giornalista del Guardian suggerì di sostituirlo, e alla fine fu ascoltato.

In quattro partite contro il Real Madrid con la maglia del City, Haaland non ha segnato nessun gol.

Infine, il Real Madrid ha mostrato la sua grandezza in questo torneo, e non è un caso che abbia 14 titoli, ovviamente il più di tutti.

Killer della città: pochi giocatori hanno causato più dolore al Manchester City negli ultimi anni di Rodrygo. Per molto tempo sembrava essere il top della scala con quel gol iniziale. Fotografia: Jason Cairnduff/Reuters/NTB

More articles

Latest article