Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Incomprensione circa l’obbligo di presentazione

Il post della scorsa settimana sull’arte in pubblico mostra che è importante avere una discussione su questo argomento.

Bodil Friele è il leader del Council for Art in Public Spaces (Kior) nel comune di Bergen. Il consiglio ha respinto il memoriale “War Sailor” dell’artista Vidar Bratlund-Mæland.
  • Poudel Friel

    A nome del Council on Art in Public Spaces (Kior)

pubblicato pubblicato

iconadiscussione

Questo è l’argomento di discussione. Il post è stato scritto da un collaboratore esterno e la garanzia della qualità dal Dipartimento di discussione di BT. Le opinioni e le analisi sono di proprietà dell’autore.

Per conto di Council on Art in Public Space (CURE), spero che attraverso tutte le pubblicazioni sui media su “Sea of ​​​​War” si capisca che il Council è un organo consultivo del comune di Bergen. La nostra unica preoccupazione è considerare le opere che arrivano sulla nostra tavola, semplicemente come garantire che il nostro spazio urbano sia decorato con alta qualità.

Leggi anche

Polemica sulla statua del ‘Marinaio di guerra’

è appena È un peccato che in questo caso un artista di nome sia molto esposto nell’immagine dei media. Ciò avrebbe potuto essere evitato se fossero state seguite le linee guida per l’arte negli spazi pubblici.

Questo monumento, che gli iniziatori volevano collocare a Solheimsviken come tributo ai marinai di guerra durante la seconda guerra mondiale, è il fulcro della battaglia.

Viene dato un L’impressione che la scultura fosse destinata ad essere su un terreno privato e quindi non soggetta ad applicazione. È un malinteso e riporto una dichiarazione dell’Agenzia per l’ambiente urbano: “Proprietà di Solheimsgaten con fattoria e numero d’uso 158/18. Questa è una proprietà privata che è organizzata in cortili. Tuttavia si tratta di un’area pubblica e le misure relative alla proprietà sono soggette ad applicazione”.