Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

iOS 15 – Manca al lancio di iPhone 13

Durante la WWDC (Worldwide Developers Conference) all’inizio di giugno, Apple svela il prossimo sistema operativo iOS 15. Tra le novità, FaceTime più avanzato, una riprogettazione di Safari, una nuova funzionalità di messa a fuoco e “Condividi con te” per gli utenti di iMessage.

Allo stesso tempo, ci sono anche una serie di app iOS che vengono aggiornate con nuove funzionalità.

Tuttavia, alcune delle novità iOS 15 annunciate non saranno disponibili quando Apple rilascerà la versione questo autunno. Rapporti sul sito 9to5Mac Chi scrive che Apple sta tagliando le funzionalità, o perché non funzionano correttamente o perché hanno bisogno di più lavoro prima del lancio.

CondividiGioca

SharePlay è una delle più grandi novità che non apparirà in iOS 15 quando il sistema operativo verrà lanciato a settembre. SharePlay ti consente di condividere lo schermo del cellulare, i brani e i video tra loro in una chiamata FaceTime, ma nell’ultima versione beta di iOS 15 la funzione è stata rimossa.

La stessa Apple ha confermato che SharePlay è stato disabilitato nella beta 6 di iOS 15, iPadOS 15, tvOS 15 e macOS Monterey e che la funzione non sarà disponibile quando tali sistemi operativi verranno lanciati questo autunno.

Tramite SharePlay, più persone in una conversazione FaceTime possono guardare lo stesso video contemporaneamente.  Questo è supportato anche da terze parti, incluso Disney+.  Foto: mela

Tramite SharePlay, più persone in una conversazione FaceTime possono guardare lo stesso video contemporaneamente. Questo è supportato anche da terze parti, incluso Disney+. Foto: mela
Mostra di più

Una notizia annunciata che probabilmente non sarà disponibile dal primo giorno è Universal Control.

controllo universale

secondo Bloomberg Sembra che anche Universal Control sarà esposto. Il sito scrive che dopo due mesi di utilizzo di iOS/iPadOS 15 e beta di macOS, nessuno ha visto l’odore di notizie entusiasmanti.

– Bloomberg ha scritto che questo significa che è più probabile che venga esposto.

Con Universal Control, gli utenti Mac possono controllare altri Mac, ma anche l’iPad utilizzando solo il mouse e la tastiera del computer principale.

Tutto quello che devi fare, ad esempio, è posizionare il tuo iPad proprio accanto al tuo Mac, quindi puoi semplicemente spostare il puntatore del mouse sullo schermo dell’iPad e avviarlo direttamente con la tastiera e il mouse/trackpad del tuo Mac. Puoi anche trascinare e rilasciare direttamente i file tra i dispositivi e supporta fino a tre dispositivi contemporaneamente.

Lo stesso sito scrive che altre notizie che potrebbero non essere pronte al lancio di iOS 15 sono una funzione per passare i tuoi dati a un membro della famiglia dopo la tua morte e nuovi modi per vedere quale tipo di dati raccolgono le app di terze parti.

Queste due caratteristiche probabilmente verranno fuori in un’occasione successiva.

Questo autunno, Universal Control sarà una nuova funzionalità di macOS Monterey, che ti consentirà di controllare il tuo iPad se lo metti accanto al computer.
Mostra di più

Previsto a settembre

Secondo i rapporti, sembra che Apple continuerà la tradizione di lanciare nuove versioni di iOS a settembre, probabilmente nella seconda metà del mese.

Oltre a questo, c’è una solida selezione di iPhone che hanno accesso a iOS 15. Tra gli altri, iPhone 6S e 6S Plus del 2015.

Questi iPhone ottengono iOS 15:

  • iPhone 12, iPhone 12 Mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS e iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8 e iPhone 8 Plus
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus
  • iPhone 6S e iPhone 6S Plus
  • iPhone SE (1a e 2a generazione)
  • iPod Touch (7a generazione)
READ  Fitbit punta su tutto