Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Israele continua ad avvertire del suo attacco a Gaza

Attacco aereo: il fumo è salito da un edificio nella Striscia di Gaza durante la notte fino a domenica. Foto: Mohamed Abed / Agence France-Presse

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che l’operazione nella Striscia di Gaza continuerà per tutto il tempo necessario. Hamas risponde che è pronto a usare armi più potenti contro Israele.

Pubblicato:

Reuters ha riferito che almeno tre palestinesi sono stati uccisi domenica notte in un bombardamento israeliano di Gaza. Alcuni di loro sono rimasti feriti e, secondo i rapporti, anche le strade e gli edifici importanti di Gaza City sono stati presi di mira AP.

Sul lato israeliano del confine, la gente si è precipitata nei rifugi a Tel Aviv, dopo che le sirene hanno suonato nella tarda notte di sabato. Reuters ha riferito che dieci persone sono rimaste ferite mentre correvano in segreto.

I combattimenti hanno avuto luogo sabato sera dopo che il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha lanciato un forte avvertimento ad Hamas.

– Non puoi nasconderti. Né fuori terra né sottoterra. Nessuno è immune, ha detto.

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha detto, qui durante un incontro con la polizia di frontiera a Lod giovedì, che l’attacco ad Hamas continuerà. Foto: Yuval Chen / pool via Yedioth Ahronoth / AP / NTB

per me Al Jazeera 145 palestinesi sono stati uccisi in attacchi a Gaza la scorsa settimana. 41 di loro erano bambini. In Israele, 10 persone sono state uccise a causa dei combattimenti, scrive Reuters, inclusi due bambini.

Leggi anche

Israele è accusato di usare i media per ingannare Hamas

L’offensiva israeliana nella Striscia di Gaza è iniziata lunedì in risposta agli attacchi missilistici di Hamas e di altri gruppi armati palestinesi su Gerusalemme.

READ  Biden Heavy Lift - VG

Questi attacchi sono avvenuti dopo le grandi proteste a Gerusalemme, poiché le famiglie palestinesi stanno combattendo contro gli sgomberi forzati dalle loro case nel quartiere di Sheikh Jarrah. La situazione si è aggravata ancora di più quando le forze di sicurezza israeliane Vai alla moschea di Al-Aqsa l’ultimo venerdì del Ramadan, un giorno sacro per i musulmani.

Benjamin Netanyahu ha affermato sabato che non esiste più una battaglia giusta o morale che Israele sta attualmente combattendo contro Hamas.

La parte che ha la responsabilità del confronto non siamo noi. Sono loro che ci attaccano. Siamo nel bel mezzo di questo processo e non è ancora finito. Netanyahu ha detto che questo processo continuerà per tutto il tempo necessario.

– A differenza di Hamas, che cerca deliberatamente di danneggiare i civili e di nascondersi dietro i civili, stiamo facendo del nostro meglio per evitare o ridurre al minimo i danni ai civili, colpendo invece direttamente i terroristi, ha detto il primo ministro.

In Qatar: Ismail Haniyeh, il leader politico di Hamas, è arrivato a Doha sabato sera. Foto: Karim Jaafar / Agence France-Presse

Ismail Haniyeh, un leader politico di Hamas, ha detto sabato sera che i gruppi armati palestinesi nella Striscia di Gaza sono pronti a usare la forza più forte contro Israele.

Il nemico sionista ha attaccato Gaza, distruggendo grattacieli e commettendo massacri, credendo che ciò avrebbe indotto i gruppi armati a ritirarsi. Haniyeh ha detto in un discorso davanti a poche centinaia di persone in Qatar, con l’escalation degli attacchi israeliani, la resistenza aumenterà la sua forza a un livello più alto.

“La resistenza è la via più breve per Gerusalemme”, ha detto Haniyeh.

READ  Ha un ampio sostegno per l'escalation della NATO - VG

Ha aggiunto che i palestinesi accetterebbero solo uno stato palestinese con Gerusalemme come capitale.

Hamas è elencato come organizzazione terroristica dall’Unione Europea, tra gli altri.