Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

NRK Norvegia ritiene che questa politica sia una minaccia per il posto di lavoro: una panoramica delle notizie provenienti da diverse parti del paese

Le opinioni della parte centrale sull’accordo SEE sono particolarmente preoccupanti.

Questo accordo dà alla Norvegia l’accesso al mercato europeo.

– All’indomani della Brexit, Trive Sloxvolt ei suoi colleghi di partito hanno spesso definito l’accordo tra il Regno Unito e l’UE come una sorta di accordo migliore, che hanno subito salutato quando è entrato la vigilia di Natale dello scorso anno, ha detto Sarad nel discorso .

Spera che i lavori scompaiano

Il ministro degli esteri ha sottolineato che il leader del partito Drigway Sloxwold era un esempio del lavoro che poteva essere perso nella contea natale della Scrittura.

– Le società di esportazione nazionali danno lavoro a circa 19.000 persone ed esportano 27 miliardi di NOK ogni anno. Più del 70% delle esportazioni va nei paesi SEE, ha affermato Søreide.

Surite ha anche notato i luoghi di lavoro di società di proprietà straniera con uffici in Norvegia.

– Mabe, gruppo di proprietà italiana, fornisce prodotti all’industria delle costruzioni. Hanno sede a Choctaw, nel nord-est. Circa 1100 persone vivono a Nord-Otel. Mbaye utilizza 240 persone. Senza l’accordo SEE, la fabbrica sarebbe stata inclusa in Svezia, ha detto Surite.

Dopo il discorso, Suarez ha spiegato all’NRK (per evitare malintesi) che si trattava della città di Choctaw con una popolazione di 1100 abitanti.

Søreide: – Evita le opportunità delle aziende di tricicli

– Ritirandosi dall’accordo SEE, Drive sceglie posti di lavoro e opportunità per le aziende locali, ha detto Soride in un discorso.

A NRK, Sarat elabora:

– In assenza del nostro più importante accordo internazionale, l’accordo SEE, le società norvegesi avranno condizioni più difficili, scarso accesso al mercato e bassa capacità di previsione. Serite afferma che ciò avrà un impatto negativo sui luoghi di lavoro norvegesi.

READ  - La semplice risposta è: è grasso malato!

– Credo che il principio della Scrittura metta in pericolo il lavoro della Norvegia, una politica di cui noi norvegesi non beneficiamo.

D: – Campagna di intimidazione

Il partito di centro dice che è improbabile che il leader del partito Drigway Sloxvolt commenti la questione.

Schpjørn Gelswick, membro della Commissione Finanze e rappresentante dello Sporting, risponde all’attacco di Sereid affermando che la politica del partito centrale mette in pericolo il lavoro norvegese:

– Questa è la pura campagna di intimidazione dei conservatori. Naturalmente, proteggeremo le basi per l’occupazione e l’industria e garantiremo l’accesso al mercato in futuro.

Foto: Evind Molt / NRK

– Ma dobbiamo garantire il controllo sulla politica energetica e sulla politica industriale. L’UE non può violare il mercato del lavoro norvegese. I conservatori non vogliono parlarne, gradualmente hanno la Norvegia sotto il loro controllo e vogliono che la Norvegia aderisca all’UE. Ci opponiamo fermamente.

– Ma esiste una soluzione per la parte centrale per fornire un accesso adeguato al mercato senza l’attuale accordo SEE?

Sì, difenderemo gli accordi che garantiscono l’accesso al mercato con l’UE, ma garantisce anche ampiamente la democrazia norvegese. Molti paesi hanno sviluppato un’ampia cooperazione commerciale con l’Unione europea. Kezelswick afferma che la Norvegia avrà sicuramente buone relazioni commerciali con l’UE in futuro.