Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Joe & The Juice ha avuto il suo peggior anno in Norvegia lo scorso anno: ora ha perso più di 109 milioni di corone negli ultimi sei anni

I conti dell’attività norvegese di Joe & The Juice, che è diventata nota per la prima volta giovedì sera, mostrano che la catena di succhi di frutta e cibo ha perso quasi 33 milioni di NOK al lordo delle imposte nel 2020. Questo è il peggior risultato di sempre per l’attività norvegese della catena danese. Anche il volume d’affari è diminuito di oltre il dieci percento dal 2019 al 2020.

Solo due anni in più

Secondo il rapporto annuale di Joe & The Juice in Norvegia, la società ha chiuso il 2019 con un utile ante imposte di 27,2 milioni di NOK, nonostante un fatturato record di 128,9 milioni di NOK. I conti annuali mostrano che il fatturato è sceso a 115,5 milioni di NOK nel 2020. L’utile totale al lordo delle imposte negli ultimi due anni è ora in rosso di oltre 60 milioni di NOK. La catena danese ha realizzato un utile ante imposte solo nel 2013 e nel 2014 in Norvegia. Negli ultimi sei anni, l’utile lordo al lordo delle imposte è stato di meno 109 milioni di NOK.

Gestisce 28 caffè

Alla fine del 2020, la catena aveva 28 caffè, situati principalmente nella regione di Oslo e nella parte occidentale e sud-occidentale della Norvegia.

All’inizio del 2021, il patrimonio netto della società era negativo per 119,7 milioni di NOK. Al contrario, era di meno 72,4 milioni nell’anno precedente.

READ  Astrocast al cielo durante il primo giorno di borsa aperta - E24

Il consiglio di amministrazione afferma nella relazione annuale che le sue prospettive di guadagno per il 2021 sono positive e che la società non vede l’ora di continuare a crescere nel 2021. Nel febbraio di quest’anno, il gruppo danese, che comprende la filiale norvegese, ha raccolto 300 milioni di corone danesi in un’emissione di azioni per finanziare un’ulteriore crescita e per garantire una liquidità adeguata.

La società ha anche scritto che prevede di ristabilire il patrimonio attraverso la conversione del debito nel 2022.(Condizioni)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o i nostri fornitori. Vorremmo che condividessi i nostri casi utilizzando un collegamento che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o altrimenti utilizzato con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.