Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Johannes Nielsen Nordgaard, sei anni, presenta la sua opera teatrale – NRK Trøndelag – Notizie locali, TV e radio

Johannes Nielsen Nordgaard, sei anni, presenta la sua opera teatrale – NRK Trøndelag – Notizie locali, TV e radio

Ho iniziato circa un anno fa. Poi Johannes Nielsen Nordgaard, sei anni, annunciò che voleva mettere in scena la sua opera.

Il ragazzo aveva già dato molte esibizioni sul pavimento del salotto di casa, ma ora il livello di ambizione era salito di qualche tacca.

I genitori hanno fatto quello che farebbe la maggior parte dei genitori; Arrancavano, convinti che fosse certo che nulla sarebbe stato realizzato, nella migliore delle ipotesi in un momento futuro.

Ma il bambino di sei anni stava iniziando a gestire e organizzare, quindi la parola “una volta” è arrivata prima di quanto si aspettassero.

– non si arrende! Mio padre Christer Nielsen ride.

Sul poster c’erano dodici numeri, scelti con cura da Johannes, sei anni. Come previsto, e come nella sua commedia, il bambino di sei anni ha avuto un ruolo centrale in tutte queste commedie.

Foto: Hanne Bernhardsen Nordvag/NRK

Senza censura

Martedì della scorsa settimana è stato il giorno in cui il sogno si è avverato. A quel punto il teatro Trudvang a Lånke a Stjørdal era pieno.

La maggior parte di loro ha ricevuto un invito scritto a mano a partecipare al “Gal Musical”.

L'invito scritto a mano inviato da Johannes, 6 anni, prima del suo spettacolo teatrale Gal Musical.  Qui dice: "Benvenuta alla ragazza del musical.  Di: Johannes.  10 ottobre alle 18.00.  Le porte aprono alle 17.00 Luogo: Trudvang.  entrata gratis.  Vendite in chiosco.  Speriamo che tu venga.  Saluti, Giovanni."
Foto: Janneke Klaebo Nordgaard

L’esordiente di sei anni ha cantato, recitato, parodiato e raccontato barzellette capaci di suscitare sonore risate e passi pesanti da parte del pubblico.

Johannes era con lui sul palco, e con lui c’erano anche suo padre, sua madre, sua zia e suo nonno – un gruppo che era stato attivo con i famosi Lånkerevyen per molti anni.

In questo senso non sorprende che lo stesso Johannes fosse così appassionato dell’opera.

Ha partecipato volontariamente o involontariamente a molte prove e spettacoli, e alla fine ha imparato anche molti numeri a memoria.

il numero "Anziani digitali" Nel gioco "Musicista pazzo".  Janneke Klaebo Nordgaard, Sarah Tronstad, Johannes Nielsen Nordgaard (6 anni), Christer Nielsen e Roger Nordgaard si travestono da anziani mentre cantano.

Era come una riunione di famiglia sul palco di Trudvang. Da sinistra: madre Janneke Klabo Nordgaard, zia Sarah Tronstad, Johannes Nielsen Nordgaard, padre Christer Nielsen e nonno Roger Nordgaard.

Foto: Hanne Bernhardsen Nordvag/NRK

Quindi è stato naturale per Johannes prendere in prestito materiale da Lånkerevyen per la sua opera.

I numeri non potevano essere manipolati – e Johannes era severo al riguardo. Quindi censurare l’umorismo un po’ rude era fuori questione.

Ma il bambino di sei anni che ha fatto alcune osservazioni forti e ha cantato sulla “razza” ha suscitato meno risate tra il pubblico.

Video: Morten Andersen/NRK

Ha il controllo su tutto

– È stato così divertente!

Johannes è chiaramente soddisfatto dopo il suo debutto. Quando gli viene chiesto cosa pensa sia così divertente delle produzioni teatrali, la risposta è tipica di un bambino di sei anni:

– Non lo so.

Ma dopo aver riflettuto a lungo, aggiunse:

-È divertente stare sul palco e cantare. Voglio una nuova offerta immediatamente!

“Credo che vivrà a lungo di questa esperienza”, sorride il padre di Christer.

Il sindaco di Stjørdal, Eli Arnstad (Sp), regala fiori al bambino di 6 anni Johannes Nielsen Nordgaard dopo le prove.  Stanno sul palco e la gente applaude intorno a loro.

Il sindaco di Steordal, Ellie Arnstad (SP), ha espresso il suo profondo rammarico di dover incontrare il Ministero della Difesa la sera della parata. Ma invece si precipitò alle prove. Johannes pensava che fosse fantastico.

Foto: privata

Sottolinea che Johannes ha lavorato molto in anticipo, non solo imparando i numeri, ma anche tutto ciò che lo circonda.

È stato Johannes a scegliere i numeri, decidere chi sarebbe salito sul palco, scegliere i costumi, scrivere gli inviti, assicurarsi che ci fossero torte e dolci nello stand e, non ultimo, pensare alla luce e al suono.

“Ha gestito tutto e poi ci ha semplicemente aiutato”, dice la madre Janneke Klaebo Nordgaard.

Video: Morten Andersen/NRK

Non ho speso un centesimo

Mama Janicki dice che sono fortunati ad avere così tante persone che fanno volontariato intorno a loro – e gratuitamente.

Perché anche se l’entusiasmo del bambino di sei anni fosse stato grande, l’economia avrebbe potuto porre fine a tutto questo in fretta.

– Ha chiesto molto presto quanto sarebbe costato assumere il gruppo teatrale di Jhohans. Gli abbiamo detto quanto sarebbe costato e poi ha detto: “Oh, allora devo aspettare ancora qualche Natale, perché poi devo risparmiare soldi”. Ma poi lo fanno gratis, eh?!? Suono, luce, musica, macchina fotografica: tutti partecipano gratuitamente. È completamente crudo!

– Non ho dovuto spendere soldi! Nemmeno una singola incoronazione! Johannes gridò felice.

Video: Morten Andersen/NRK

Eredità familiare

Secondo alcune indiscrezioni i musicisti pensavano che ne valesse la pena. Probabilmente hanno giocato con una piccola lacrima all’angolo degli occhi.

Se era così, non si limitava a coloro i cui occhi erano umidi. Nonno Roger ha dovuto ammettere che, nonostante fosse già apparso molte volte sul palco, quella serata è stata davvero speciale.

– Sono rimasto così colpito che questo non è vero. È coinvolto anche nei disegni che ho realizzato. Dice che è stato speciale da vedere.

-È assolutamente pazzesco che un ragazzo possa fare una cosa del genere. Sa tutto cosa vuol dire fare un’opera teatrale e poi la consegna così carino! Continua l’eredità che ho ricevuto da mio padre. È commovente.

Johannes Nielsen Nordgaard, sei anni, si traveste da vecchia signora sul palco.  Insieme a lui ci sono il padre Christer Nielsen e il nonno Roger Nordgaard, entrambi vestiti da vecchi.  I tre fanno facce confuse.

Tre generazioni sullo stesso palco. Johannes, padre Christer e nonno Roger.

Foto: Hanne Bernhardsen Nordvag/NRK

Nonostante tutti i membri della famiglia stiano recitando da tempo in uno spettacolo, nessuno ha ancora preparato uno spettacolo proprio.

Ma se dobbiamo credere a Johannes, non sarà quest’ultima cosa. Conosce diversi numeri teatrali, dovrebbe saperlo!

– Verranno alla prossima esibizione!

Johannes Nielsen Nordgaard, 6 anni, si appoggia all'obiettivo della fotocamera e sorride.

-Voglio una nuova offerta immediatamente! Scatto e basta! ha detto Johannes subito dopo lo spettacolo. Non dobbiamo perdere di vista il fatto che su questo punto avrebbe ragione.

Foto: Hanne Bernhardsen Nordvag/NRK

READ  Un piatto di pasta classico con molto sapore