Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Meg Ryan anticipa cosa accadrà dopo con un accordo temporaneo durante lo sciopero degli attori – The Hollywood Reporter

Meg Ryan anticipa cosa accadrà dopo con un accordo temporaneo durante lo sciopero degli attori – The Hollywood Reporter

Il tanto atteso ritorno di Meg Ryan nel mondo delle commedie romantiche, Cosa succede dopo?, ha ricevuto un accordo temporaneo da SAG-AFTRA prima del contratto di novembre. 3 spettacoli teatrali.

Bleecker Street distribuirà il film a livello nazionale, con David Duchovny e Ryan nei panni di un’ex coppia che rimane bloccata dalla neve in un aeroporto regionale durante la notte. La sinossi del film recita: “Con un ritardo indefinito, Willa (Ryan), un pensatore magico, e Bill (Duchovny), un pensatore catastrofico, si ritrovano attratti e disturbati l’uno dall’altro come avevano fatto decenni prima. Ma mentre svelano il mistero di il loro passato condiviso e confrontano le loro vite con i sogni che condividevano… Un giorno, iniziano a chiedersi se il loro ricongiungimento sia solo una coincidenza o qualcosa di più magico.

Il film è visto come un omaggio alla collaboratrice di lunga data di Ryan, Nora Ephron, che ha diretto la star in un film. Insonne a Seattle un’anatra C’è posta per leitra gli altri titoli.

La faccia di Ryan Cosa succede dopo?una produzione indipendente non associata ad AMPTP, da una sceneggiatura che ho scritto con Steven Dietz e Kirk Laine basata sull’opera teatrale “Shooting Star” di Steven Dietz.

Ryan e Duchovny hanno incontrato il capo negoziatore della SAG, Duncan Crabtree-Ireland, riguardo l’accordo provvisorio, discutendo la migliore linea d’azione e incoraggiandoli a promuovere il film. Dopo la firma dell’accordo, Ryan e Duchovny parteciperanno alla televisione, alla radio, alla stampa e alla stampa online per il film.

SAG e Crabtree-Ireland si sono mostrati ottimisti su come gli accordi provvisori saranno considerati vantaggiosi per la strategia negoziale in corso del sindacato. Ha aggiunto: “Quando firmiamo un accordo provvisorio con un produttore, questo è un accordo di contrattazione collettiva completo. Non è un’eccezione a qualcosa. Questo è un produttore che accetta ogni condizione che avevamo sul tavolo con l’AMPTP il 12 luglio. “, ha detto Crabtree-Ireland. . THR. “Quindi, una volta che un produttore conclude l’accordo, vogliamo che il suo progetto abbia successo e vogliamo che sia in grado di promuoverlo. Vogliamo che gli attori escano e facciano tutte le cose che farebbero normalmente in relazione a un progetto come Questo.”

READ  Immagina una vita senza frigorifero, lavastoviglie e frullatore

Cosa succede dopo? è l’ultimo film indipendente a ricevere un accordo pubblicitario temporaneo, unendosi ai lungometraggi di A24 come Priscilla un’anatra Artiglio di ferro,neon Ferrari E Taylor Swift Era Film di festa.

Seguono Prowess Pictures, Ten Acre Films, Jupiter Peak Productions e Rockhill Studios Cosa succede dopo?, prodotto da Jonathan Duffy, Kelly Williams, Laura Smith Ireland e Christine Mann. Ken, Liz Whitney, Steven Shapiro, Andrew Karpen, Kent Sanderson, Kerry Elder, Blake Elder, Michael Goyette, Ryan e Duchovny sono i produttori esecutivi.