Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Cina e la Norvegia esplorano l’importanza della “vita e dei mezzi di sussistenza” quando celebrano la Giornata mondiale

Le persone partecipano all’evento, che si svolge martedì sera allo Shanghai Ocean Fisheries. Foto: Ambasciata norvegese a Shanghai

Gli oceani coprono oltre il 70% della superficie del pianeta e “svolgono un ruolo chiave nel mantenere i sistemi di supporto vitale sulla Terra che producono almeno il 50% del nostro ossigeno”, ha affermato Lise Nordgaard, ambasciata norvegese a Shanghai. Martedì sera alla Shanghai Ocean Fisheries.

L’8 giugno ricorre la Giornata mondiale del mare con il tema “L’oceano: vita e mezzi di sussistenza”, che si concentra sull’importanza degli oceani nella vita e nelle attività delle persone nel mondo.

L’ambasciatore norvegese ha sottolineato che gli oceani forniscono anche trasporti, energia, intrattenimento e occupazione e che senza un oceano sano non può esserci futuro sano per gli esseri umani.

L’agenzia di stampa Xinhua ha riferito che la Giornata mondiale degli oceani di quest’anno in Cina evidenzierà la conservazione della biodiversità marina e sensibilizzerà l’opinione pubblica alla coesistenza tra uomo e natura.

Zhao Meng, della Scuola di Oceanografia dell’Università Jiao Dong di Shanghai, ha spiegato l’importanza di mari sani durante l’evento e ha chiesto una maggiore istruzione per i giovani scienziati attraverso la condivisione delle conoscenze nel campo della scienza e della tecnologia.

“In questo momento, ci stiamo concentrando su una serie di questioni come la protezione dell’ambiente, l’uso razionale delle risorse e il cambiamento climatico”, ha detto Xu in un’intervista di gruppo martedì, osservando che le persone vogliono limitare il cambiamento climatico, non accelerarlo.

Parlando della sicurezza dei prodotti ittici, Victoria Bratton, direttrice del Norwegian Seafood Council in Cina continentale e Hong Kong, ha dichiarato martedì al Global Times che “l’industria ittica norvegese è presente sul mercato cinese da più di 20 anni” e che i prodotti sono una posizione forte nel settore.Questo mercato.

READ  "In un caso eccezionale, ci deve essere spazio per considerare un aumento straordinario dei salari".

Ha notato l’aumento di nuove partnership tra aziende ittiche norvegesi e cinesi, che garantiranno una presenza a lungo termine nel mercato cinese.

L’evento è stato organizzato congiuntamente dall’Ambasciata norvegese a Shanghai, Innovation Norway e dal Norwegian Seafood Council.