Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La città deve avere una forma adeguata

Con 12 punti a Manchester City, l’incontro di domenica con il Chelsea sarà una potenziale battaglia del destino per il Liverpool. E i numeri parlano da soli.

Scusa: Jurgen Klopp si è scusato dopo la deludente sconfitta per 0-1 contro il Leicester martedì.

Aftenposten collabora con VG-sporten. Quindi, come lettore Aftenposten, riceverai anche articoli e servizi creati da VG.

“Mi dispiace, il nostro piano non era quello di dare al City una possibilità di fuga, ma se giochiamo come stasera non dovremo pensare a prendere il City”, ha detto Jurgen Klopp, frustrato dopo la sconfitta per 0-1 in trasferta contro Leicester. Sabato si è appreso che l’allenatore è stato contagiato da Corona e che salterà il big match di oggi.

Le statistiche mostrano anche che Klopp ha ragione. Il Liverpool ora è a 41 punti dopo una serie di metà giocata e quindi è sulla buona strada per 82 punti a questo ritmo.

Questo risultato conserverebbe solo una medaglia d’oro in campionato in una delle ultime 10 stagioni. Il Leicester è riuscito a vincere il campionato solo con pochissimi punti dopo 38 partite in questo periodo:

Non ha aiutato il Liverpool il fatto che i giocatori chiave Mohamed Salah e Sadio Mane si rechino al campionato africano dopo l’incontro molto probabile con il Chelsea a Stamford Bridge il 2 gennaio.

Il Liverpool è a un punto dal Chelsea, ma ha una partita da tagliare. L’ex giocatore del Liverpool Michael Owen ha detto che la partita allo Stamford Bridge potrebbe essere esclusa.

READ  Il ministro tedesco afferma che il Paese può fare a meno del gas russo

“Questa è la Premier League e negli ultimi anni abbiamo avuto così tante controversie e ribaltamenti che non sono mai stati risolti, ma il City deve fare un tuffo al giusto livello”, afferma l’ex giocatore dell’Everton Ashley Williams, che ora è un esperto di calcio . Calcio quotidiano.

– Sappiamo che c’è un grande divario, ma sappiamo anche che possiamo colmare il divario e questo è il piano, afferma il giocatore del Liverpool Diogo Jota.

Importante: Mohamed Salah e Sadio Mane rappresenteranno rispettivamente Egitto e Senegal nel Campionato Africano.

Il Manchester City non ha subito punti da quando ha subito una sconfitta casalinga per 0-2 contro il Crystal Palace alla fine di ottobre, e nel complesso è apparso fantastico per tutto il 2021. Il City ha collezionato 11 vittorie di fila, dopo aver combattuto per tre. Nuovi punti nel drammatico incontro di sabato con l’Arsenal (2-1).

Anche se il Liverpool perde, penso che ora possa ottenere una serie di vittorie come il Manchester City, ma non credo che il Chelsea possa permettersi più errori. “Penso che abbiano bisogno di quattro punti nelle prossime due partite”, dice Owen.

Corrispondenze di prova:

In Premier League, il City ha vinto 36 partite su 44 e ha segnato 113 gol in trasferta l’anno scorso. Il Manchester City aveva 27 punti in più del Liverpool nel 2021 (110 contro 83).

secondo Notiziario della sera di Manchester Il Manchester City ha battuto i seguenti record di club quest’anno solare:

– Sono rimaste molte partite. Il boss del Manchester City Pep Guardiola dice della lotta per il titolo che c’è molto più difficile da giocare.

READ  Visioni a costo zero - Liberalismo

Anche il più pessimista dei bookmaker per il Manchester City crede che ci sia una probabilità superiore all’85% che i Light Blues vinca l’oro del campionato.

– Non crederei a chi dice che è stato deciso. Chelsea e Liverpool sono eccezionali. Uno di questi è il vincitore della Champions League e il Liverpool è stato il nostro più grande avversario negli ultimi tre o quattro anni, afferma Guardiola.

Per il Chelsea i problemi stanno per accumularsi. Il club londinese ha lottato con gli infortuni per tutta la stagione e, dopo l’infortunio del terzino sinistro Ben Chilwell, i Blues hanno vinto solo tre delle sette partite di campionato contro Watford, Leeds e Aston Villa.

Contro il Brighton, anche Rhys James ha dovuto lasciare il campo mezz’ora prima della partita. L’ala ha lasciato lo Stamford Bridge con le stampelle ed è probabile che starà fuori per un po’.

Problemi: Rhys James ha dovuto essere aiutato fuori dal campo nell’1-1 contro il Brighton.

Non ha aiutato nemmeno il fatto che Andreas Christensen, già in panchina a causa dell’infortunato Thiago Silva, abbia dovuto lasciare il campo all’intervallo.

Giovedì è stata un’altra giornata difficile per il Chelsea. In primo luogo, il club ha annunciato di avere 145 milioni di sterline – un Lukakus e mezzo se vuoi – in entrate perse nonostante la vittoria in Champions League a maggio.

Chelsea dice nel comunicato stampa, che è stato riprodotto tra l’altro guardiano, che dipendono dal sostegno finanziario di Fordstam Limited, di proprietà di Roman Abramovich.

Più tardi quel giorno, fu pubblicata un’intervista in italiano Sky Sport Dove parla Romelu Lukaku? Fondamentale per il gestore di sistema.

READ  Giudice rumeno e regista italiano con tecnologia VAR a Ullevaal

Tuchel ha scelto di giocare con un altro sistema, ma io non mi arrendo. “Non sono contento della situazione, ma sono un professionista e non posso arrendermi ora”, dice Lukaku.