Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Guardia Costiera italiana ha arrestato 420 migranti nel Mediterraneo

70 migranti sono stati recentemente rapiti da una nave della Guardia Costiera e portati a Lampedusa.
Foto: Flickr.com

Sabato, 420 migranti e rifugiati sono stati portati nel Mediterraneo dalle navi della Guardia Costiera italiana. Lo stesso giorno, le Nazioni Unite hanno riferito che 75 migranti erano morti all’inizio di questa settimana.




20Azioni

Due barche sono bloccate in mare a causa del maltempo. Secondo la Guardia costiera italiana, le barche erano affollate.

70 emigranti sono stati rapiti da una nave della Guardia Costiera e portati a Lampedusa, un’isola italiana a sud della Sicilia.

Un’altra Guardia Costiera era in viaggio verso il porto di Porto Empedol sabato pomeriggio con 350 migranti da un peschereccio affondato a 115 chilometri dalla Sicilia. Funzionari italiani hanno detto che più di 40 di loro erano minorenni.

Le operazioni di soccorso sono state ostacolate dal maltempo. Quattro navi mercantili della zona sono arrivate sul posto e hanno parzialmente bloccato il vento contro il peschereccio, aiutando a evacuare i migranti in sicurezza.

Sabato sera, l’Ufficio delle Nazioni Unite per le migrazioni (Oim) ha annunciato all’inizio di questa settimana che 75 migranti erano morti mentre cercavano di raggiungere l’Italia in barca a nord della Libia. Le informazioni sono arrivate sabato sulla base delle segnalazioni di 15 sopravvissuti portati dai pescatori nella città portuale libica di Juwara.


Articolo precedenteTagiko: – I lavori promuovono una vita indipendente
Articolo successivo600 immigrati riuniti in due camion in Messico

READ  Il self-targeting ha aiutato l'Italia - NRK Games - Notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni