Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La Guardia Costiera italiana salva un peschereccio con più di 500 migranti

Più di 500 migranti a bordo di un peschereccio libico sono stati salvati sabato dalla Guardia costiera italiana.

539 migranti trovati al largo dell’isola italiana di Lampedusa, salvati dalle autorità, BBC Rapporto.

Secondo il negozio, alcuni degli immigrati sembrano aver subito abusi fisici, ha detto il medico.

Secondo i resoconti dei media locali, le autorità italiane stanno indagando se gli immigrati siano stati maltrattati mentre si trovavano in Libia.

Gli immigrati provenienti dalla Libia e dalla Tunisia hanno compiuto pericolose migrazioni via acqua verso l’Europa, e l’isola italiana è considerata uno dei più importanti porti europei.

Gli immigrati lasciano la loro patria per sfuggire ai conflitti o cercare una vita migliore.

Il sindaco di Lampedusa Toto Martello lo ha definito “uno dei più grandi sbarchi degli ultimi tempi”, con la BBC che ha annunciato che 1.000 migranti erano arrivati ​​sull’isola contemporaneamente in poche ore.

All’inizio di questo mese, c’erano circa 400 migranti dal Medio Oriente e dall’Asia meridionale recuperato In due barche di volontari al largo della Tunisia.

Secondo un testimone Reuters, la barca dei migranti ha una capacità pericolosamente elevata. Il motore della barca ha smesso di funzionare e la barca ha cominciato a riempirsi d’acqua.

Una nave umanitaria, la Sea-Watch 3, trasportava 141 migranti, un’altra, chiamata Ocean Viking, trasportava i restanti 253 migranti.

READ  Suggerimenti per la cucina: bevande e cocktail freschi e analcolici