lunedì, Luglio 15, 2024

La Merkel punisce Italia e Francia

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

La cancelliera tedesca Angela Merkel ritiene che l’attuazione delle riforme economiche in Italia e Francia sia troppo lenta.

Questa settimana, il governo francese presenta proposte sulle misure per accelerare l’economia del paese.

In un’intervista al quotidiano tedesco Die Welt nel fine settimana, il Cancelliere tedesco ha affermato che Francia e Italia devono compiere maggiori sforzi per raggiungere gli obiettivi di bilancio fissati dall’Unione Europea per i due principali paesi della zona euro.

Il ministro italiano dell'Europa Sandro Gozzi.

Sia la Francia che l’Italia si sono puntate il coltello al collo perché sono loro richieste riforme strutturali e tagli al bilancio.

Insufficiente

La Commissione europea ha chiarito che quanto messo sul tavolo finora è insufficiente. “Sono d’accordo con questo”, ha detto la Merkel.

Il ministro italiano per gli Affari europei Sandro Gozzi ha espresso il suo rammarico per questa dichiarazione.

“Non abbiamo mai dato voti a un paese dell’UE e chiediamo alla Germania di rispettarli”, ha detto Guzzi, che crede che la Germania dovrebbe concentrarsi sull’aumento degli investimenti nel suo paese, che secondo lui avrà un impatto importante sul resto dell’eurozona. .

Aperto la domenica

“Stiamo portando avanti le riforme in Francia, non per compiacere un leader europeo, ma perché è necessario per la Francia”, ha detto Saban alla televisione francese.

Il ministro delle Finanze francese Michel Sapin.

Crede anche che la Germania abbia i suoi problemi, come un tasso di natalità record, che diventerà un problema a lungo termine.

READ  Grande rally a Wall Street nel penultimo giorno di negoziazione dell'anno: Tesla è salita per il secondo giorno consecutivo

Ma non c’è dubbio che i problemi che la Francia deve affrontare siano preoccupanti. Anche per questo motivo il primo ministro francese Manuel Valls ha annunciato che questa settimana introdurrà un nuovo pacchetto di misure. Uno di questi è facilitare l’apertura dei negozi la domenica. Si tratta di una misura per impedire a tutti di recarsi a Londra per fare shopping nel fine settimana.

More articles

Latest article