Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La NASA esplorerà Venere – NRK Eurex – Notizie e documentari stranieri

L’agenzia spaziale statunitense NASA ha annunciato mercoledì che prevede di inviare due veicoli spaziali senza equipaggio su Venere tra il 2028 e il 2030. L’obiettivo è studiare l’atmosfera e le caratteristiche geologiche del cosiddetto pianeta gemello della Terra.

L’obiettivo di queste missioni gemelle è capire come Venere sia diventata un mondo infernale in cui il piombo potrebbe sciogliersi in superficie, afferma Nelson.

Le missioni sono state chiamate “DaVinci +” e “Veritas”.

DaVinci+ analizzerà l’atmosfera densa e le nuvole per vedere se c’è un oceano in superficie e se Venere è abitabile. Un piccolo recipiente deve essere inviato nell’atmosfera per misurare i livelli di gas.

Veritas indagherà sulla geologia del pianeta e mapperà la superficie rocciosa.

Mercoledì il presidente della NASA Bill Nelson ha annunciato i piani per due veicoli spaziali senza equipaggio su Venere.

Foto: Bill Ingalls / AP

Sai molto poco del pianeta Venere

Venere è il nostro pianeta più vicino ed è stato trascurato per decenni mentre altre parti del sistema solare sono state esplorate.

I progetti previsti saranno i primi viaggi nell’atmosfera di Venere dal 1978.

Venere è leggermente più piccola della Terra, ma molto più calda. Secondo Reuters dovrebbe esserci una densa atmosfera composta principalmente da anidride carbonica, con nuvole di goccioline di acido solforico.

“È sorprendente quanto poco sappiamo di Venere, ma queste missioni ci daranno nuove conoscenze sull’atmosfera del pianeta, che è composta principalmente da anidride carbonica”, afferma Tom Wagner, un ricercatore della NASA.

Programma di sviluppo della NASA

Ogni missione è supportata da circa 500 milioni di dollari dal programma di sviluppo della NASA. Hanno superato altri due potenziali progetti per esplorare la luna di Giove Io e la luna ghiacciata di Nettuno Tritone.

Gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica hanno inviato diversi veicoli spaziali su Venere nei primi anni di viaggio nello spazio. Gli Stati Uniti hanno compiuto il primo volo di successo attraverso il pianeta nel 1962, mentre l’Unione Sovietica è atterrata sul pianeta nel 1970.

Nel 1989, la NASA ha lanciato un veicolo spaziale in orbita attorno a Venere, mentre l’Agenzia spaziale europea (ESA) ha fatto lo stesso nel 2006.

READ  La capsula SpaceX è tornata sulla Terra con quattro astronauti