Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La quota di Hermès ha raggiunto il massimo storico: E24

La quota di Hermès ha raggiunto il massimo storico: E24

Con un incremento di oltre il 26% quest'anno, la casa di moda francese domina l'indice del lusso e si sta espandendo in Asia.

Pubblicato: Pubblicato:

Giovedì mattina diversi titoli del lusso sono saliti alla Borsa di Parigi.

Tra questi c’è la casa di moda francese Hermès, le cui azioni sono aumentate dell’1,89% raggiungendo un nuovo “massimo storico”.

Il titolo viene scambiato a 2.402 euro poco prima delle 11.10, o intorno a questo. 27.538 NOK al tasso di cambio odierno.

Viaggio in Asia

Finora quest'anno le azioni Hermes sono aumentate di oltre il 26%.

Nel mese di febbraio, l'azienda ha annunciato vendite e risultati “eccellenti” per l'anno trascorso.

Secondo il rapporto annuale, le sue vendite per il 2023 ammontano a 13,427 miliardi di euro (circa 153 miliardi di corone norvegesi).

Si è trattato di un aumento del 29,2% rispetto a 11,602 miliardi di euro nel 2022 (sulla base dei tassi di cambio attuali dell’epoca).

Lo scorso anno il gruppo ha aumentato le vendite in tutte le regioni geografiche e ha registrato una forte crescita in Asia.

33 negozi in Cina

Solo in Giappone, le vendite di Hermès sono aumentate del 26% lo scorso anno, mentre l’Asia, escluso il Giappone, ha registrato una crescita del 19%.

Il commercio di abbigliamento e accessori ha registrato la crescita maggiore, ma anche orologi, gioielli e articoli per la casa hanno fatto registrare un aumento.

Nel 2023, l'azienda ha aperto il suo 33esimo negozio in Cina e diversi nuovi negozi in Giappone.

Finora nel 2024 ci sono stati nuovi negozi a Tokyo e Kuala Lumpur.

Ospiterà il giardiniere

A dicembre ha fatto notizia a livello internazionale la notizia che uno degli eredi dell'azienda, l'ottantenne Nicola Bosch, voleva rescindere il contratto successorio stipulato con la propria fondazione di beneficenza.

Bush avrebbe invece voluto adottare il giardiniere e tuttofare 51enne e dargli metà della sua eredità, scrive il quotidiano svizzero. Tribuna di Ginevra.

Si ritiene che Bush possieda circa il 6% di Hermes e non abbia figli.

Con l'aumento dei prezzi di oggi, il valore di mercato dell'azienda ha raggiunto ca. 235,8 miliardi di euro, ovvero circa 2.700 miliardi di corone norvegesi.

La Fondazione Eredi ha descritto la cancellazione del patto successorio come “improvvisa e unilaterale”. Lo ha ritenuto “nulla e infondato” anche dal punto di vista giuridico, secondo una dichiarazione pubblicata su diversi media.

Altezza spaziosa di lusso

L'indice Stoxx Europe Luxury 10 ha registrato una buona performance dopo il nuovo anno. Finora, secondo la risorsa dati Infront, la percentuale è aumentata di oltre il 20%.

L'indice è composto dalle dieci maggiori società esposte al mercato europeo del lusso, incluso il colosso Hermes LVMHLVMHDietro marchi come Louis Vuitton e Christian Dior E la casa automobilistica italiana Ferrari.

READ  Solo l'autorità norvegese per la concorrenza può ora impedire alla DNB di inghiottire Sbanken

Ha scritto che l’aumento dei prezzi delle azioni è dovuto, tra le altre cose, al fatto che sempre più investitori vedono le azioni con esposizione alla Cina come un biglietto più sicuro rispetto all’investimento diretto nel mercato cinese. Financial Times A febbraio.

Secondo il giornale, l’indice dei beni di lusso ricava circa il 26% dei suoi ricavi dalla Cina.