venerdì, Giugno 21, 2024

La scomparsa di uno yacht russo: – Dirottato dai pirati

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Uno yacht con a bordo tre cittadini russi è scomparso all’inizio di questa settimana nel Mar Rosso. Ora la moglie del capitano sullo yacht afferma che la nave è stata dirottata dai pirati.

Lo hanno riferito diversi media russi, tra cui oggi, domenica linta E RBK.

Era martedì sera questa settimana quando lo yacht, chiamato “30 Minutes”, ha lasciato il porto in Arabia Saudita. Lo yacht doveva arrivare nel porto di Gibuti mercoledì, ma la nave non è mai arrivata

Fuga: L’invasione russa dell’Ucraina ha privato molti oligarchi russi di alcuni dei loro più grandi beni. Ma alcuni sono riusciti a scappare. Ecco come l’hanno fatto. Prodotto da Marte Nyløkken Helseth / Dagbladet TV.
Mostra di più

– Non ha partecipato

A bordo dello yacht c’erano tre cittadini russi: il capitano della nave, un marinaio e la moglie del marinaio.

– Dovevano arrivare al porto mercoledì pomeriggio, ma non sono mai arrivati ​​e non hanno comunicato, dice la moglie del capitano, Nadezhda Rasina, Al quotidiano online Lenta.

Nei giorni scorsi la moglie, Rasina, ha contattato le autorità in Arabia Saudita ed Eritrea, chiedendo aiuto nella ricerca dello yacht.

– L’Arabia Saudita controlla le sue acque e dice che la nave non esiste. Ma questo lo sappiamo già. La barca è probabilmente da qualche parte tra lo Yemen e l’Eritrea, ha detto la moglie a Lenta domenica scorsa.

sperimentatore: I manifestanti ucraini su un gommone hanno cercato di fermare lo yacht di lusso di Roman Abramovich. Video: privato.
Mostra di più

– Cerca uno yacht

Il caso è stato ampiamente riportato dai media russi domenica scorsa e alla fine è stata coinvolta l’ambasciata russa in Arabia Saudita.

– Tutte le navi saudite disponibili stanno ora cercando lo yacht, ha detto Andrei Brekhovskik, segretario dell’ambasciata russa in Arabia Saudita, secondo il Giornale online Izvestija.

In una successiva intervista con il russo Giornale online RBK Nadezhda Rasina, la moglie del capitano, afferma di aver ricevuto informazioni che la nave è stata dirottata.

READ  Un uomo di 15 anni muore in una camera d'albergo a Sarpsburg - 27 anni condannato per mancata assistenza - NRK Oslo e Viken - notizie locali, TV e radio

– Abbiamo ricevuto informazioni sul dirottamento della nave, ma non abbiamo informazioni dettagliate. Questa informazione ha raggiunto l’Arabia Saudita e l’abbiamo sentita da loro, dice a RBK.

centimetri di distanza: Lo yacht di lusso non ha molto su cui camminare durante il suo viaggio verso il Mare del Nord. Video: Hisen. Giornalista: Emma Dalen.
Mostra di più

Salpare dal Mediterraneo

Pubblicamente, l’ambasciata russa ha affermato di non avere prove che lo yacht sia stato dirottato dai pirati.

Non si sa a chi appartenga lo yacht, ma quella persona non era sul ponte quando è scomparso.

Prima che la nave attraccasse in Arabia Saudita, era salpata dal Mediterraneo attraverso il Canale di Suez.

Il Mar Rosso separa l’uno dall’altro il continente africano e la penisola arabica.

More articles

Latest article