Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

La svedese Maja Dahlqvist ha ingannato i norvegesi a Granassen: – Rigidità alle cosce

La svedese Maja Dahlqvist ha ingannato i norvegesi a Granassen: – Rigidità alle cosce

Calendario sportivo

Maja Dahlqvist nella battaglia di Hetra mercoledì.

Astrid Auer Slend (35) ha guidato a lungo, ma ha perso contro la svedese Maja Dahlqvist (29) nella finale di sci del venerdì a Granassen. Hedda Östberg Amundsen (24) alla fine è arrivato secondo e Slind terzo.

pubblicato:

– Maja Dahlqvist dice a NRK che ero più in forma di quanto pensassi.

– Si trattava solo di uscire con Slind e Østberg Amundsen, e poi so di avere un finale forte.

La partenza della combinata di 15 km di venerdì con cambio degli sci si è svolta sulle piste del WC di Granåsen a Trondheim.

Dahlqvist ha rivelato di aver sostenuto un esame a Trondheim e sta pensando di trasferirsi lì per potersi allenare al WC nel 2025.

Astrid Auer Slend ha battuto forte il ritmo e ha portato con sé solo altre tre ragazze; Maja Dahlqvist, Hedda Ostberg Amundsen e Christine Ostjolin Vosnais.

– Nessuno pattina meglio, dice l’esperto NRK Torgeir Bjørn su Slind.

Questi quattro sono stati insieme fino al cambio di sci, ma sono stati inseguiti dal campo principale, dove si trovava Anne Kjersti Calva.

Astrid Auer Slend ha cercato di creare un gap, ma gli altri tre hanno risposto con touchdown. Al quarto e ultimo giro, Slend ha spinto forte per spazzare via gli altri fino in cima. Riuscii. Ha un buco per se stessa. Ma gli esperti dell’NRK Torgeir Bjørn e Fredrik Aukland pensano che Slind non sia andato bene tecnicamente: Maja Dahlqvist ha resistito bene e da dietro Hedda Østberg Amundsen è andato forte.

Astrid ha guidato Auer Slend per molto tempo, ma è stata battuta allo sprint. Qui sta lavorando a Hitra il mercoledì.

– Questa è diventata una gara dura, dice Torgir Bjorn.

C’era una domanda sulla vittoria e lo svedese è stato fantastico.

– Questo significa cosce rigide. C’era un po’ di surriscaldamento lì, dice Slend del suo tentativo di sfuggire agli altri due.

– Devo basarmi su quello che ho fatto quest’estate, dice Hedda Østberg Amundsen a NRK.

Astrid Auer Slend ha preso il bronzo nella partenza combinata di 15 chilometri con un cambio di sci al Planica WC – ed è diventata campionessa del mondo nella staffetta con Tyrrell Odnes Wing, Anne Kjersti-Kalfa e Engfeld Flogstad-Ostberg. Slend è fuori dalla nazionale e fa parte della rosa di Aker Dæhlie.

Ann Kjersti Calva era solo sedicesima venerdì sera.

– È stata una brutta giornata al lavoro. Non sorprende che oggi sia stata una giornata semi-pesante, dice Calva a NRK.

pubblicato:

READ  Serie A calcio | Sarpsborg vende 08 milioni con un grande record: