sabato, Giugno 22, 2024

L’attore di “General Hospital” Johnny Wactor, 37 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

Secondo TMZ, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco durante un tentativo di rapina a Los Angeles sabato.

Johnny Wactor alla premiere di Los Angeles di “Mule” nel 2018. Foto: AFF-USA/REX

L’agente dell’attore David Shaul conferma la morte diversificato.

Dice di essere una persona straordinaria, aggiungendo che l’attore era un gran lavoratore e impegnato.

-Il tempo che abbiamo trascorso con Johnny è stato un privilegio che ci piacerebbe che tutti sperimentassero. Ti darebbe letteralmente i vestiti con cui ha camminato. Dopo più di dieci anni insieme, lascerà per sempre un vuoto nei nostri cuori.

Probabilmente gli hanno sparato durante il tentativo di rapina

secondo TMZ Wactor è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Central Los Angeles Sabato.

La madre dell’attore ha detto al sito web delle celebrità di aver notato tre uomini che “giocavano” con la sua auto nel centro di Los Angeles sabato.

Dice che le era stato detto che suo figlio non avrebbe dovuto cercare di fermare i ladri, ma le hanno comunque sparato prima che lasciassero la scena.

Anche Grant Wactor, fratello di Wactor, conferma l’incidente, ha scritto il canale CBS.

La polizia di Los Angeles ha riferito che una persona è stata colpita da colpi di arma da fuoco quando tre sospettati hanno tentato di derubare qualcuno CatalizzatoreMa non hanno annunciato il nome di Wactor. La polizia ha detto che l’uomo è stato portato in ospedale e successivamente è stato dichiarato morto.

READ  Principessa Ingrid riciclata: ho usato il cappotto di 19 anni di mia madre

I colleghi lo hanno elogiato

Wactor è meglio conosciuto per il ruolo di Brando Corbin nella serie televisiva “General Hospital”. Ha partecipato a quasi 200 episodi della serie tra il 2020 e il 2022, ha riferito TMZ.

– L’intera famiglia del “General Hospital” è rimasta sconvolta nell’apprendere della morte improvvisa di Johnny Wactor. Era unico nel suo genere, è stato un piacere lavorare con lui ogni giorno, e scrive lo show su X.

Il collega del “General Hospital” John Lindstrom ha scritto di aver pianto quando ha sentito la notizia della morte.

-Johnny era uno dei rari giovani in questo settore, gentile, umile e senza pretese, che pensava sempre agli altri, scrive.

– Ci mancherà Johnny.

Wactor ha anche recitato nelle serie televisive “Army Wives”, “Westworld”, “NCIS” e “Criminal Minds”.

More articles

Latest article