sabato, Giugno 22, 2024

– Le condizioni di mercato non sono quelle previste – E24

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Per la seconda volta i piani di borsa dell’azienda del marchio vengono sospesi.

Pubblicato:

Jordanes abbandona l’IPO pianificata, nonché l’emissione di 1,5 miliardi di corone norvegesi. Questo emerge dal comunicato di Borsa.

L’azienda possiede più di 20 marchi come Synnøve Finden, Peppes Pizza, Bodylab, Sørlandschips, Backstube e Camilla Phil Cosmetics.

Questa è la seconda volta in un breve periodo che Jordanes sospende i suoi piani di borsa. Nel marzo dello scorso anno è stata la prima volta che si è diffusa la notizia dei piani di quotazione, prima che la società decidesse di rinviare l’intera questione nel novembre dello scorso anno. Nell’aprile di quest’anno Jordanes aveva annunciato che le condizioni erano adeguate, ma ora i piani vengono nuovamente ritirati.

“Sebbene sia un peccato che le condizioni di mercato non siano state quelle previste, gli incontri con gli investitori in questo processo di IPO hanno rafforzato la nostra fiducia nella nostra strategia a lungo termine”, afferma Jan Budd, cofondatore e CEO.

Aggiunge che una IPO in quel momento “non era una necessità assoluta” e sottolinea il “forte portafoglio di marchi dell’azienda, i margini migliorati e la crescita significativa”.

Anche se i piani di quotazione vengono sospesi, Budd non chiuderà la porta.

“Continueremo a monitorare i mercati dei capitali in futuro e stiamo valutando la possibilità di quotarci nuovamente in futuro”, afferma.

More articles

Latest article