sabato, Giugno 22, 2024

Le coppie conviventi dovevano decidere da sole chi avrebbe avuto un posto sull’aereo

Must read

Silvestro Dellucci
Silvestro Dellucci
"Organizzatore. Fanatico dei social media. Comunicatore generale. Studioso di pancetta. Orgoglioso apripista della cultura pop ".

Cosa fai se sei in viaggio con il tuo partner e solo uno di voi ottiene un posto sull’aereo perché è troppo affollato e la compagnia aerea ti chiede di scegliere chi dovrebbe restare a casa?

Lo scorso autunno una coppia norvegese si è trovata di fronte a questo dilemma mentre andava da Oslo ad Alicante.

Scompare: Una quantità significativa di bagagli scompare o arriva in ritardo dopo i voli. Quindi potrebbe essere una buona idea farlo prima di spedire i bagagli! Video: Storyboard / Embla Hjort-Larsen.

Mostra di più

I conviventi erano diretti in un paradiso turistico spagnolo e hanno prenotato i biglietti online. I biglietti vengono ordinati in due diverse categorie tariffarie, Tariffa bassa e Tariffa bassa+, e di conseguenza IL Ciò non poteva essere fatto sulla stessa prenotazione, poiché c’erano due riferimenti di prenotazione diversi.

Brevemente

  • Una coppia norvegese ha scoperto che solo uno di loro ha trovato posto su un volo pieno zeppo per Alicante.
  • La compagnia aerea ha chiesto loro di scegliere chi sarebbe rimasto.
  • La donna ha scelto di restare con il compagno, al quale è stato rifiutato l’ingresso, e ha invece acquistato un nuovo biglietto per il giorno successivo.
  • La donna non è stata in grado di coprire i costi aggiuntivi da Norwegian.
  • Il Transport Complaints Board ha confermato la decisione della compagnia aerea.

Tutto sembrava a posto, finché la coppia non raggiunse la strada fuori dall’aereo. Qui è stato detto loro che il volo era in overbooking e che uno di loro non avrebbe trovato posto sull’aereo fino al giorno successivo.

Doveva scegliere

Secondo i passeggeri, è stato chiesto loro di scegliere da soli chi poteva unirsi e chi doveva aspettare un giorno a casa.

– molto importante



Lo dimostra un reclamo finito al tavolo del Transportation Complaints Board in merito a questioni relative agli aeromobili. Questo caso, tra gli altri Presentato in Romerikes Blade.

Ha dovuto aspettare: la coppia convivente non è arrivata ad Alicante così presto come avevano sperato.  Foto: China Nouvelle/Siba/Shutterstock

Ha dovuto aspettare: la coppia convivente non è arrivata ad Alicante così presto come avevano sperato. Foto: China Nouvelle/Siba/Shutterstock
Mostra di più

Fai pratica con l’overbooking Questo è:

  • La compagnia aerea controlla prima se qualcuno è disposto a rinunciare al proprio posto e poi stipula un accordo sul risarcimento con Norwegian.
  • Se non ci sono abbastanza volontari disposti a cedere i posti, la compagnia aerea potrebbe essere costretta a negare l’imbarco a uno o più passeggeri.
  • In questi casi hai diritto a un nuovo biglietto gratuito oppure al rimborso, all’assistenza e al risarcimento economico. Hai inoltre diritto alla copertura del cibo, delle bevande, dell’eventuale alloggio, ecc.

Rimborso

Se non desideri più viaggiare, puoi richiedere un rimborso per il tuo biglietto non utilizzato, compresi eventuali voli successivi e biglietti di ritorno se li hai prenotati con la compagnia aerea in overbooking.

Puoi dimenticarlo

Puoi dimenticarlo



È necessario accettare queste regole per completare la prenotazione del biglietto.

Ho comprato un nuovo biglietto

Una è stata aiutata a riprenotare lo stesso volo il giorno successivo, ma questo non è avvenuto per l’altra, perché sul volo di partenza originale c’era un posto libero con cui avrebbe potuto viaggiare.

Tuttavia, la donna sostiene che non le è stato spiegato che se avesse scelto di restare, avrebbe dovuto acquistare lei stessa un nuovo biglietto.

Quindi ha scelto di non salire sull’aereo e ha invece acquistato un nuovo biglietto per 3.599 NOK per salire sullo stesso volo con la sua compagna di stanza il giorno successivo.

Ho ordinato questa copertina da Norwegian. Inoltre, ha chiesto 600 euro, ovvero circa 6.900 corone norvegesi al tasso di cambio odierno, come cosiddette riparazioni UE. Gli stessi requisiti comunitari a cui ha diritto un convivente.

capire

La richiesta della donna è stata respinta dalla Norwegian, ed è quindi finita al Transport Complaints Board, che a sua volta ha concordato con la compagnia aerea:

La denunciante ha deciso di non imbarcarsi sul primo volo senza che alcun membro del personale le chiedesse di rinunciare al suo posto. La sua ascensione non è stata negata.

Pertanto, il reclamante non ha diritto a ricevere un risarcimento standard secondo la normativa, né a cambiare un nuovo biglietto.

Il comitato per i reclami sui trasporti ha scritto nella sua decisione:

Rende superfluo il viaggio verso sud

Rende superfluo il viaggio verso sud



“La denunciante ha acquistato un biglietto separato dal suo partner. Secondo la corte, la denunciante non ha diritto a un risarcimento standard o a un risarcimento per le spese di un nuovo biglietto aereo, perché ha scelto di sua spontanea volontà di rimanere con il suo partner.

La corte riconosce che la denunciante e il suo compagno viaggeranno insieme, ma ciò non fornisce una base per un risarcimento in una situazione come quella attuale”.

Hai riscontrato un problema durante il volo?

Hai riscontrato un problema durante il tuo viaggio di vacanza? Hai bisogno di un suggerimento su posti fantastici in cui soggiornare, mangiare e visitare o per saperne di più su come trascorrere la migliore vacanza la prossima volta? Mi chiamo Odd Roar Lange e sono un esperto di viaggi e giornalista per DinSide e Dagbladet. Inviami un’e-mail se c’è qualcosa per cui hai bisogno di aiuto e posso scriverti a riguardo.

READ  Grande aumento delle emissioni di anidride carbonica nel 2022 - NRK Urix - Notizie e documentari esteri

More articles

Latest article