Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Le prestazioni di Windows 11 potrebbero risentirne

Le prestazioni di Windows 11 potrebbero risentirne

Sapevi che Bitlocker senza SSD/NVMe supportato da hardware rallenta un po’ il dispositivo?

L’articolo contiene un collegamento pubblicitario

Fai attenzione se acquisti un laptop senza crittografia del disco supportata da hardware

Bitlocker è spesso attivato per impostazione predefinita su Windows 11 Pro e se si attiva solo il supporto software senza l’ausilio dell’hardware SSD, le prestazioni possono diminuire fino al 45%. Con Bitlocker (OPAL) le prestazioni hardware sono effettivamente migliori rispetto alla disattivazione completa.

Allora come fai a sapere cosa è abilitato sul tuo dispositivo? Digitare “manage-bde -status” nella finestra di comando. Se dice “XTS-AES”, allora hai la crittografia Bitlocker basata su software e potresti potenzialmente migliorare le prestazioni disabilitandola, e se dice “Crittografia hardware”, allora l’hardware funziona ovviamente insieme al sistema operativo in questo modo quella prestazione non è peggiore.

E quello Lui è Grandi differenze: con la crittografia OPAL vediamo velocità fino a 620 MB/s. Con Bitlocker basato su software la situazione è molto peggiore con velocità fino a 490 MB/s. È debole rispetto al Samsung 990 Pro.

Fai attenzione a questo: se installi Windows 11 Pro localmente senza accedere a un account Microsoft, Bitlocker non verrà attivato. È anche possibile utilizzare software come Rufus per creare supporti di installazione di Windows 11 utilizzando un accesso locale.

Solo in alcuni casi puoi disattivare

“Sebbene i risultati indichino una perdita di prestazioni potenzialmente significativa, l’IO casuale è stato particolarmente colpito; l’IO sequenziale, non così tanto. In parte ciò è probabilmente dovuto al fatto che il nostro Core i9-12900K è veloce e, sebbene non sia più il più veloce, ma è abbastanza veloce da far sì che la crittografia BitLocker basata su software non costituisse un grosso problema come vedresti con processori più deboli che “non hanno la stessa potenza di elaborazione”, osserva Tom’s Hardware, che ha scoperto il problema.

READ  Microsoft pubblicherà gli annunci Netflix - ITavisen

Sottolineano inoltre che sono soprattutto i laptop a essere a rischio. Non vogliono dispositivi così veloci e cercheranno comunque di risparmiare quanta più energia possibile. Pertanto la crittografia basata su software ridurrà la velocità e può anche ridurre eccessivamente la durata della batteria se non ti trovi in ​​una situazione in cui desideri la massima sicurezza e sei disposto a sacrificare le prestazioni per questo.

Tieni presente che devi reinstallare Windows 11 per attivare Bitlocker basato su hardware e, se attivi Bitlocker basato su software, devi anche reinstallarlo. Se puoi disattivarlo, usa il comando “manage-bde -off C:” se C è l’unità su cui desideri rimuovere la crittografia.