Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Le vite saranno perse – NRK Sport – Notizie sportive, risultati e programma delle trasmissioni

Kenji Utsunomiya indossa giacca e cravatta. Si siede in una piccola stanza, guardando lo schermo con un’aspettativa.

Non si rende nemmeno conto che il dibattito in questo paese nelle ultime settimane si è concentrato sul fatto che la squadra olimpica norvegese debba o meno essere autorizzata a scivolare nella lista d’attesa dei vaccini. Ma non è per questo che NRK gli ha chiesto di parlare.

Fuori dal suo ufficio a Tokyo, la pandemia Corona continua. Circa 650.000 giapponesi sono stati infettati e poco più di 11.000 sono morti. Il paese è ora nella quarta ondata principale e il progresso nel programma di vaccinazione è molto più lento che in molti paesi occidentali.

Il 74enne è diventato un simbolo del movimento di resistenza. Il movimento che verrà interrotto a causa della prima pandemia pubblica di Corona è già stato rinviato a Tokyo. Dal 23 luglio all’8 agosto, il più grande evento sportivo del mondo si terrà nella capitale giapponese, ma Utsunomiya ha altri piani.

Conduce una campagna che si è concentrata in meno di due settimane 360mila firme Con l’obiettivo di fermare le Olimpiadi. Venerdì di questa settimana ha inviato le firme sia alle autorità giapponesi che al Comitato Olimpico Internazionale.

Paura della morte

Fa un piccolo cenno del capo dopo essere apparso nella finestra del video. Quindi l’avvocato, che ha tentato tre volte di diventare governatore di Tokyo, attende la prima domanda da NRK.

Intervista NRK: nei giorni scorsi i media hanno intervistato la 74enne Utsunomiya.

Foto: NRK / Screenshot

Tramite l’interprete, chiediamo la cosa più ovvia: perché sta cercando di fermare la festa nella sua città quando si prevede di controllare rigorosamente il contagio e non consentire l’ingresso di turisti stranieri.

La campagna è stata avviata a causa dell’esistenza di un’emergenza in Giappone a causa dell’epidemia. A partire da domenica, nove prefetture saranno chiuse, inclusa Tokyo. Il servizio sanitario è ora così sotto pressione a causa dell’epidemia che non ci sono abbastanza posti ospedalieri o medicine per tutti coloro che prendono la malattia. Sentiamo storie di persone che muoiono in casa nei propri letti perché non c’è posto per loro negli ospedali, dice a NRK.

Se vogliamo ospitare le Olimpiadi, significa che più persone verranno a Tokyo. Le Olimpiadi e le Paralimpiadi avranno bisogno di 10.000 operatori sanitari e utilizzeranno 30 ospedali, il che significa che molto personale medico dovrà essere riservato ai giochi. Se ciò accadrà, il nostro sistema sanitario subirà una pressione così intensa che ci saranno vite che non potranno essere salvate a causa delle Olimpiadi.

Grande resistenza olimpica

I sondaggi in Giappone hanno da tempo mostrato un’opposizione relativamente forte alle Olimpiadi sul coronavirus. Secondo gli ultimi dati, l’opposizione rappresenta ora circa il 60 per cento della popolazione.

Tokyo

Qui dovrebbe accadere: il Giappone ha investito ingenti somme in strutture e infrastrutture in connessione con le Olimpiadi.

Foto: Philippe Fong / AFP

Kenji Utsunomiya dice di rimpiangere solo una cosa finora nel suo lavoro per fermare le Olimpiadi.

– Vorrei aver iniziato prima, dice.

Avremmo dovuto iniziare la nostra campagna già all’inizio del 20/21, ma sebbene i sondaggi d’opinione abbiano mostrato che molti erano stati contro le Olimpiadi fino ad allora, l’atmosfera era tale che nessuno ha parlato della cancellazione. Sono rimasto seduto tutto il tempo aspettando che diventasse un argomento in Parlamento, ma quando non è mai stato sollevato, ho avviato questa iniziativa all’ultimo minuto, il 5 maggio.

L’avvocato afferma che molti medici, infermieri e altri operatori sanitari sono tra i 360.000 che hanno firmato la campagna.

Ci scrivono e ti ringraziano perché sono così esausti, dice.

Kenji Utsunomiya

Paure di morte di Corona: Utsunomiya teme che i Giochi Olimpici spingano il sistema sanitario giapponese fino ad ora portando alla perdita di vite umane.

Foto: Stop alle Olimpiadi di Tokyo

Cosa pensi che serva per fermare con successo le Olimpiadi?

– Tutte le firme che abbiamo raccolto finora e tutto l’interesse dei media che generano è un ottimo inizio. NRK è il tredicesimo canale mediatico straniero e ventiseiesimo in totale ad intervistarmi. Attenzione significa che la questione è già stata sollevata in Parlamento qui in Giappone e, parallelamente, speriamo che l’attenzione internazionale metta pressione sul Comitato Olimpico Internazionale, che potrebbe capire quanto sia pericolosa la situazione.

La stella del tennis è incerta

Le critiche che le Olimpiadi avranno luogo mentre l’epidemia continua a colpire il Giappone, ha guadagnato sempre più terreno negli ultimi giorni.

Illustre tennista Naomi Osaka Scettico E ieri, il top manager di Rakuten, Hiroshi Mikitani, è uscito e ha descritto le Olimpiadi come una missione suicida.

– Il pericolo è molto grande. Mikitani ha detto che sono contrario a tenere i Giochi Olimpici a Tokyo.

Ufficio postale giapponese Rakuten

Responsabilità: il capo della gigantesca Rakuten Corporation, Hiroshi Mikitani.

Foto: Fumine Tsutabayashi / AP

Nel dibattito è emersa anche una relazione con i medici ospedalieri giapponesi.

– Ci opponiamo fermamente allo svolgimento dei Giochi Olimpici a Tokyo in un momento in cui le persone in tutto il mondo stanno combattendo il nuovo virus Corona, ha scritto la federazione in una lettera inviata al governo del paese mercoledì.

L’organizzatore olimpico e il Comitato olimpico internazionale lungo il percorso hanno confermato che le Olimpiadi si terranno e che sono in atto misure di controllo delle infezioni molto rigorose e valide.

Campionati Italiani Open di Tennis

Non so: la star del tennis Naomi Osaka non è sicura se le Olimpiadi dovrebbero andare come previsto quest’estate.

Foto: Alessandra Tarantino / AP

“Tokyo rimane la città olimpica meglio preparata di sempre e al momento non ci sono dubbi che la cerimonia di apertura si svolgerà il 23 luglio”, ha detto il presidente del CIO Thomas Bach quando è stato rieletto a marzo.

Il ministro delle finanze giapponese, Yasutoshi Nishimura, ha detto ancora questa settimana che sarebbero state le Olimpiadi.

Mi rendo conto che molti sono preoccupati che le Olimpiadi porteranno allo scoppio di un’infezione. Ha detto che gli organizzatori stanno lavorando a stretto contatto per garantire che i Giochi Olimpici vadano come previsto come vuole il Comitato Olimpico Internazionale, secondo Reuters.

Lo scorso fine settimana si è tenuto un importante incontro di atletica leggera allo Stadio Olimpico di Tokyo. 1.600 persone hanno preso parte a quello che era considerato un test importante prima delle gare di questa estate.

Campagna di morte

Kenji Utsunomiya afferma che la sua campagna non ha incontrato un’opposizione diretta, nonostante il fatto che anche molti giapponesi credano che le Olimpiadi dovrebbero andare come previsto.

– Non c’era nessuno che ci si opponeva in alcun modo, né in Giappone né a livello internazionale. È vero che è iniziata una campagna a favore delle Olimpiadi, ma in democrazia bisogna tenerne conto.

Come determineresti il ​​tuo avversario se ci fossero ancora partite?

– Se c’è un’Olimpiade – qualcosa che non pensiamo accadrà – allora dovremmo sederci e discutere cosa dovremmo fare.

Tokyo

Le Olimpiadi o no: solo il tempo dirà se l’oscurità scenderà seriamente sui Giochi Olimpici di Tokyo già posticipati.

Foto: Charlie Triballo / AFP

READ  Jens-Peter Haug, Bundesliga | Hauge è stato dichiarato "pronto" per il club in Bundesliga. Un esperto di TV può essere sorpreso da una cosa