Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Lo studio originale di Timesplitters è tornato per dare nuova vita alla serie

La popolare serie di giochi sparatutto Timesplitters è tornata all’ordine del giorno, dopo molti anni di ibernazione. L’editore Deep Silver è stato in grado di rivelare giovedì di aver creato un nuovo studio che sarà responsabile di dare nuova vita alla serie.

E nessuno si assume questo lavoro. Come dice Deep Silver, Free Radical – lo studio originale dietro Timesplitters Games – ha riportato in vita sia Steve Ellis che David Doak, i cervelli dietro la serie. Nella squadra.

“Fino a quando non potremo finalmente confermare che lo studio ha preso vita e che abbiamo un piano per il prossimo Timesplitters, questo è incredibile”, ha detto Ellis in una dichiarazione. IGN.

Tuttavia, Deep Silver sottolinea che il lavoro su un nuovo gioco deve ancora iniziare. Questo è solo il primo passo verso la mappatura del nuovo futuro di Timesplitters e maggiori informazioni verranno condivise quando sarà il momento.

Timesplitters ha debuttato nel 2000, come alternativa per PlayStation 2 ai Nintendo 64s GoldenEye e Perfect Dark. Timesplitters 2 e Timesplitters: Future Perfect si basano sulla formula, ma i piani di Timesplitters 4 sono andati in malora.

Una speranza davvero nuova è stata accesa nel 2018, quando Koch Media – che possiede Deep Silver – Ha acquistato i diritti della serie. L’anno successivo si è scoperto Ellis si era impiccata, Ma ci vorranno altri due anni prima che i fan possano confermare la continuazione della serie.

Leggi anche: Il rinnovo GoldenEye annullato ha trovato la sua strada su Internet »

READ  Square Enix presenterà un gioco di ruolo di Final Fantasy nell'E3