Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– L'Occidente vuole indebolirci dall'interno – NRK Urix – Notizie e documentari esteri

– L'Occidente vuole indebolirci dall'interno – NRK Urix – Notizie e documentari esteri

Il presidente russo pronuncia il suo discorso annuale, poche settimane prima di vincere facilmente le elezioni.

Vladimir Putin ha iniziato il suo discorso attaccando i paesi occidentali, affermando che l’Occidente vuole indebolire la Russia dall’interno.

Secondo lui la Russia dovrebbe rafforzare le sue regioni militari occidentali con soldati e armi, dato che Finlandia e Svezia sono diventate membri della NATO.

Sostiene che l’Occidente ha provocato il conflitto in Ucraina, ma ora cerca di dire che la Russia rappresenta un pericolo per l’Europa.

– Putin ha detto: – Alla fine devono rendersi conto che disponiamo anche di armi in grado di colpire obiettivi sul loro territorio.

L’Occidente inventa cose per spaventare il mondo intero. Esiste una reale possibilità che vengano utilizzate armi nucleari. Ciò significa distruggere il mondo intero.

– Non lo capiscono? Putin ha detto: hanno dimenticato cosa sia la guerra.

– La minaccia era molto chiara, ha commentato Jan Espen Kruse della NRK.

Sostegno alla guerra

Le nostre divisioni militari stanno facendo progressi in diversi luoghi e liberano costantemente nuove aree. Non siamo noi che abbiamo iniziato la guerra. L'ho detto molte volte. Putin ha detto: Stiamo facendo del nostro meglio per fermare la guerra.

Il presidente sostiene che la maggior parte dei cittadini sostiene la sua decisione di inviare migliaia di soldati in Ucraina due anni fa.

Putin ha detto che la Russia ricorderà per sempre i suoi eroi caduti e ha chiesto un minuto di silenzio.

Secondo un sondaggio russo, la maggioranza dei russi è ancora contraria alla nuova mobilitazione Rossfeld.

READ  La sola Norvegia è molto debole

Ha condotto un sondaggio LevadaMostra che tre russi su quattro sostengono ancora l’invasione, ma che il sostegno indiscusso alla guerra è sceso dal 53% al 39%.

Nel frattempo, i dati di Rossiya Field e Levada mostrano che sempre più russi preferiscono chiaramente i colloqui di pace alla continuazione della guerra.

Lotta agli incendi a Kharkiv, Ucraina, dopo un attacco russo, febbraio 2024.

Foto: Yevhen Titov/AP

entrata gratis

La gente si è accalcata nella guest house vicino alla Piazza Rossa a Mosca. Sono attesi 1.300 ospiti al momento in cui Putin pronuncerà il suo discorso sullo stato del regno.

Il discorso verrà proiettato anche nei cinema di 20 città russe e l'ingresso sarà gratuito.

Vladimir Putin ha rafforzato la sua posizione, due anni dopo che la Russia ha lanciato un’invasione su larga scala dell’Ucraina.

Economicamente, la Russia è più forte di quanto molti immaginassero.

Putin ha detto in anticipo che il suo discorso riguarderà necessariamente le elezioni del 15-17. Lui cammina.

Non ci sono veri concorrenti.

I tassi di natalità aumenteranno

Secondo la Strategia di Sicurezza Nazionale, il declino della popolazione è la più grande minaccia alla sicurezza per la Russia.

Putin sottolinea l’importanza di avere figli, allevarli e trasmettere valori di generazione in generazione.

Spiega che i giovani rinviano la nascita dei figli e che nei prossimi sei anni la Russia garantirà un forte aumento del tasso di natalità in calo.

Il presidente sottolinea che uno dei problemi maggiori è che le famiglie con molti figli spesso hanno un reddito basso.

Si sostiene che 13,5 milioni di persone a basso reddito hanno visto il loro tenore di vita migliorare nell’ultimo anno e che le famiglie con molti figli dovrebbero ricevere maggiore sostegno. Costerà al paese più di undici miliardi di corone.

-Smetti di bere. Andare a sciare!

Putin ha spiegato che l'aspettativa di vita media in Russia è oggi di 73 anni, ma vorrebbe che fosse più alta.

Pertanto è in programma un progetto chiamato “Vita lunga e attiva” e la lotta contro il cancro e il diabete.

Come misura per aumentare il numero di persone che esercitano regolarmente, le persone che esercitano potranno ottenere agevolazioni fiscali.

Il messaggio delle autorità è:

-Smetti di bere, vai a sciare.

Informa Putin che il consumo di alcol, soprattutto superalcolici, sta diminuendo e che ciò contribuisce alla salute della nazione.

Statistiche sui discorsi precedenti

Lo stesso Putin ha pronunciato 18 dei 22 discorsi sullo stato del regno dal 2000.

Agenzia di stampa russa TASSA Ci fornisce le statistiche dei discorsi precedenti, che possono fornire informazioni sui potenziali messaggi del discorso di Putin di oggi.

Un’analisi dell’uso delle parole mostra che “Stato” è la parola più frequentemente usata, oltre a “Russia” ed “economia”.

Nell’ultimo anno la parola “sicurezza” è stata citata più volte. Nel 2005 la parola “democrazia” è stata usata 25 volte, mentre in quattro discorsi non è stata menzionata affatto.

Putin non usa costantemente la parola “crisi” nei suoi discorsi, ma l’ex presidente Dmitry Medvedev l’ha usata nel 2008, per un totale di 17 volte.

I discorsi producono “punti di azione” che devono essere seguiti dai ministeri e da altri. Dal discorso dell'anno scorso sono emersi 35 “punti d'azione”, nel 2021 67.

Nel 2022 non c’erano dubbi sullo stato del Regno. L'attenzione di Putin si è concentrata sulla guerra, o “operazione militare speciale”, come la chiama lui.