lunedì, Luglio 15, 2024

L’Oslo Bors è cresciuto in modo significativo – “massimo storico” – E24

Must read

Bertina Buccio
Bertina Buccio
"Lettore. Appassionato di viaggi esasperatamente umile. Studioso di cibo estremo. Scrittore. Comunicatore. "

Giovedì si è concluso con un nuovo massimo storico per l’indice principale.

Pubblicato:

Alla chiusura era salito dell’1,86% a 1.297.200 punti. Si tratta di un “massimo storico” per l’indice principale.

Il miglior prezzo precedente alla chiusura era di 1.287.390 punti. È arrivato a maggio dell’anno scorso.

– È sempre divertente quando succede qualcosa del genere, ma non è un caso unico, dice a E24 il direttore degli investimenti di Nordea, Robert Ness.

Continua a leggere E24+

“Gjerrignarken” Rune lasciò il lavoro e divenne un grande risparmiatore

In genere, ci si aspetta un piccolo aumento di valore ogni anno sulla Borsa di Oslo, spiega Ness. Quindi, il più delle volte, devi raggiungere un “massimo storico”, senza che ciò significhi una festa sfrenata nel mercato.

Ecco come è andata per i titoli più scambiati:

  • Le azioni Equinor sono aumentate del 2,56%.
  • Le azioni DNB hanno chiuso in rialzo dell’1,96%.
  • Le azioni Aker BP sono aumentate del 2,47%.
  • Le azioni di Norsk Hydro hanno chiuso in rialzo del 2,33%.
  • Le azioni Moi sono aumentate del 2,47%.

Buon driver del prezzo del petrolio

Ci sono molti mercati che non seguono nella stessa misura l’ascesa di Oslo Borse, nota Ness di Nordea.

La ragione di ciò è che nel 2021 non abbiamo partecipato così tanto ai titoli tecnologici. L’anno scorso erano in molti a credere che il mondo potesse entrare in recessione. Ma l’economia mondiale è in buona forma, dice Ness.

READ  Questo è richiesto nella pagina degli uomini. Ora Toppserien lo ha raggiunto:

Il costo di un barile di petrolio del Mare del Nord (point burn) è di 93,44 dollari al momento della chiusura. È un fattore trainante per gli scambi “ad alto consumo energetico” come Oslo Borse.

-Le cose stanno andando meglio del solito. Nice ritiene che i prezzi del petrolio non siano solo alti a causa dei tagli dell’OPEC, ma siano anche un segnale che l’economia è in buona forma.

– E’ pur sempre un record

Ness non teme un forte arretramento quando il tasso di interesse inizierà a lasciare il segno sull’economia.

-Stiamo iniziando a vedere gli effetti, ma non tutto procede molto rapidamente. Normalmente, ciò avrebbe un impatto maggiore sui profitti aziendali, ma sono ancora a livelli record. È un po’ insolito, dice Ness.

I mercati hanno registrato un calo significativo la scorsa estate a causa delle prospettive economiche. Ma le cose sono migliorate ultimamente.

L’intelligenza artificiale (AI), che ha preso d’assalto il mondo lo scorso anno, è un fattore importante nel mitigare le cadute, spiega Ness.

Attualmente 13 dei 15 titoli più redditizi del mercato globale sono titoli AI. Gli altri due sono l’obesità.

Successo con la prima fase della batteria

La società norvegese di tecnologia delle batterie Ensurge Micropower è oggi una delle società vincenti sul mercato azionario.

Il titolo ha chiuso la seduta in rialzo del 2,30%.

Questo aumento arriva dopo che la società ha annunciato di aver completato la prima fase del processo di produzione della piccola batteria al litio “allo stato solido”.

Sulla base di questo risultato, il principale cliente sanitario digitale dell’azienda ha deciso di iniziare a testare il prodotto.

READ  I preferiti europei di Credit Suisse | finansavisin

Il titolo è sceso di circa il 22% nell’ultimo mese e di circa il 97% nell’ultimo anno.

Risultati dopo il primo colpo

Andfjord Salmon ha presentato per la prima volta i risultati relativi al reddito reale nella sua relazione trimestrale per il secondo trimestre.

Questi risultati arrivano dopo che l’azienda ha effettuato la prima macellazione del salmone. L’azienda gestisce l’agricoltura su terreni con flusso di acqua di mare ad Andøya nelle Vesterålen.

  • Andfjord Salmon ha registrato un fatturato di 9,6 milioni di corone norvegesi nel secondo trimestre del 2023, rispetto a 0 corone norvegesi nello stesso trimestre dell’anno scorso.

– In sintesi siamo esattamente dove vogliamo essere, afferma l’amministratore delegato Martin Rasmussen nell’annuncio in borsa.

Il titolo è sceso del 2,15%.

Campy licenziato

Cambi, che si occupa di soluzioni per il trattamento dei fanghi delle acque reflue, distribuirà dividendi agli azionisti.

La società ha fondi in eccesso e distribuirà 0,6 NOK per azione in dividendi, per un totale di 96 milioni di NOK, secondo una dichiarazione.

Quest’anno il prezzo delle azioni di Kambi è aumentato del 166% alla Borsa di Oslo. Giovedì è aumentato di un altro 5,07%.

Ha più del 15% a Norris Atlantic

La famiglia italiana Lauro, Scorpio Holding Limited, ha fatto il pieno di azioni di Norse Atlantic negli ultimi giorni.

Il 13 settembre Scorpio ha acquistato 385.345 azioni e ora possiede un totale di 10.192.054 azioni della compagnia aerea.

Ciò corrisponde ad una quota di proprietà del 15,32%.

Il titolo è salito dello 0,29%.

More articles

Latest article