Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’Ucraina ha aperto un nuovo fronte nel sud e la Russia fatica a ottenere rinforzi

L’Ucraina ha aperto un nuovo fronte nel sud e la Russia fatica a ottenere rinforzi

Il famoso blogger militare russo Raybar ha riferito venerdì che le forze ucraine hanno preso d’assalto le posizioni russe vicino al villaggio di Krynki. Secondo i rapporti, il giorno precedente le forze ucraine erano riuscite a prendere piede altrove nella stessa regione Notizie dal cielo.

Leggi tutto sulla guerra in Ucraina qui

Secondo Istituto per lo Studio della Guerra (ISW) È probabile che il comando militare russo incontrerà difficoltà nel dispiegare rinforzi nella regione, nello stesso momento in cui sono in corso importanti operazioni a Zaporizhzhia e nell’Ucraina orientale per impedire agli ucraini di ottenere una svolta.

Cercando di stabilire una testa di ponte

I combattimenti lungo la riva sinistra del fiume Dnipro continuano a ritmo sostenuto. Gran parte del territorio della regione di Kherson è stato allagato quando la diga di Nova Kakhovka è stata fatta saltare all’inizio di quest’anno, quindi le operazioni offensive sono state estremamente difficili.

Ma nelle ultime settimane e mesi, il terreno si è seccato, consentendo alle forze ucraine di attraversare il fiume Dnipro e stabilire una testa di ponte sull’altra sponda del fiume.

L’articolo continua sotto l’annuncioL’articolo continua sotto l’annuncio

Se gli ucraini riuscissero a consolidare la loro posizione e a spostare abbastanza carri armati, ciò potrebbe esercitare un’enorme pressione sul controllo russo della regione, scrive l’Istituto per lo studio della guerra.

(L’articolo continua sotto il video)

video: Distruzione di una nave russa in Crimea

Russia: le nostre forze hanno distrutto l’unità ucraina

Da parte loro, le autorità russe affermano di aver impedito un’importante operazione ucraina lungo il fiume Dnipro a Kherson e di aver respinto diversi attacchi ucraini.

READ  I prezzi delle case europee scendono per la prima volta in dieci anni – E24

L’articolo continua sotto l’annuncioL’articolo continua sotto l’annuncio

“Il 9 novembre, membri di una compagnia di fanteria meccanizzata, sotto il comando del tenente senior Zholto Arslanov, hanno distrutto un’unità della 36a brigata di fanteria marina ucraina mentre cercavano di prendere piede lungo la riva sinistra del fiume Dnipro”, si legge nella nota. . un permesso.

Si dice che la maggior parte dei soldati ucraini siano stati uccisi, mentre 11 soldati sono stati catturati.

Peskov: – Devono rendersi conto che non otterranno la vittoria

Il presidente Zelenskyj ha promesso febbrilmente successi militari ai suoi ansiosi donatori. “Devono rendersi conto che non otterranno la vittoria sul campo di battaglia”, ha detto alla TASS il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Lettere di notizie.

Secondo il World War II Institute, le forze russe sono già sparse su una vasta area geografica.

Oltre a difendersi dagli attacchi ucraini, stanno portando avanti le proprie avanzate, anche ad Avdiivka a Donetsk. Ciò rende le forze russe vulnerabili alle nuove operazioni ucraine lungo la lunghissima linea del fronte.