Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Marcus e Martinus rispondono alle critiche svedesi del “Maskorama”.

All’inizio di questa primavera, è esploso sugli schermi televisivi svedesi quando è stata trasmessa la stagione di quest’anno della serie svedese “Maskorama”. Dramma, speculazioni e voci giravano intorno a chi potessero essere i vari partecipanti, ma non si intensificò fino a quando i cantanti Sagoträdet e Spelmannen non rimasero durante la partita finale.

Quando quest’ultimo si è tolto la maschera, non ha aspettato reazioni. Sotto la maschera d’oro e il cappello di spago, si nascose il duo Marcus e Martinus Gunnarsen (20), cosa che ha immediatamente scioccato gli spettatori.

Molti di loro sono entrati nel campo dei commenti e lo hanno definito un “disastro”, poiché agli artisti norvegesi è stato permesso di partecipare a un programma apparentemente svedese, scrive lo svedese Evento. Ciò significa che gli spettatori svedesi non possono entrare in contatto con gli artisti, sebbene il duo pop stia godendo del suo slancio nel paese vicino.

Quando TV 2 li incontra prima di una prova generale per “Allsang på grensen”, rispondono alle critiche.

Devi portare la coppa a casa in Norvegia

– Di recente hai vinto il “Maskurama” svedese, com’è stato?

– Faceva così freddo! Era totalmente diverso e non era qualcosa che avevamo fatto prima, ovviamente. Ma è stato un po’ carino stare sotto una maschera dove non avevi pressione su chi eri, perché eri lì solo per cantare e fare le tue cose. E alcuni hanno detto che abbiamo una delle migliori “voci” svedesi, dato che non siamo svedesi, Markus Jönnersen ride in TV 2.

Continua:

Non piaceva a tutti allora. Ma abbiamo pensato che fosse divertente e poi è stata una buona idea portare il trofeo in Norvegia.

READ  DAB: una soluzione semplice, intelligente e moderna per radio e musica

– Cosa ne pensi delle critiche?

– Hanno le loro idee a riguardo. Almeno per noi, è stato molto divertente poter vincere. Le persone dovrebbero poter avere le proprie opinioni, e questo è completamente interno, dicono.

Nonostante molti siano rimasti sorpresi quando la maschera d’oro è stata tolta dal grande palco, molti hanno ipotizzato che fossero i gemelli a nascondersi dietro la maschera, fin dall’inizio.

– C’erano molti che erano sorpresi, e poi c’erano molti che sapevano che eravamo noi. Ma quello che volevamo mostrare è che possiamo cantare e avere il permesso di mostrare le nostre voci in questo programma, dice Martinus Gunnarsen.

Allsang

All’inizio di quest’anno, è diventato chiaro che il programma estivo “Allsang på Grensen” sarebbe stata la loro ultima stagione ad Halden quest’anno. Negli ultimi 15 anni, abbiamo visto diversi artisti provenienti da casa e dall’estero esibirsi al Castello di Fredrikston e quest’estate saranno organizzati sette programmi.

Marcus e Martinus, tra gli altri, si sono esibiti alla prima.

È fantastico che gli sia stato permesso di partecipare all’ultima stagione che avranno, e sarà incredibilmente divertente. Rinunciamo a tutto, dice Martinus.

Il secondo gemello continua:

– È un onore. Ci è stato permesso di unirci alcune volte, quindi continueremo ad andare avanti, quindi vogliono un’altra stagione!

Guarda come Marcus e Martinus si esibiscono al castello nel video qui sotto:

Tuttavia, non nascondono il fatto che gli ultimi due anni sono stati impegnativi per le loro carriere. Le sale da concerto sono state chiuse e uno dei loro più grandi sogni, un tour mondiale, è stato sospeso.

– Sarà incredibilmente divertente quando ci sarà permesso di festeggiare di nuovo, dicono.

READ  Jessica Simpson: - Peso 117 libbre

singolo settore

Dieci anni fa, la coppia ha incantato il paese in acquario quando hanno debuttato con la canzone di successo “Two Drops of Water” su Melodi Grand Prix Junior nel 2012, e da allora hanno fatto molta strada. A soli 15 anni, sono stati nominati Spellemenn of the Year, come l’artista più giovane di sempre.

Sono tutti cresciuti ora, e anche se è passato un decennio da quando sono stati nella fase di MGPjr, non nascondono il fatto che non è stata una transizione facile:

– Direi che siamo ancora nel processo, il che non è molto facile. Perché in Scandinavia in particolare, siamo ancora visti mentre cantiamo “Electric” e vogliamo lasciarci trasportare un po’ da questo.

Andrà avanti: le ex star bambine sono cresciute, e ora avranno un'”immagine” più matura. Foto: Thomas Andersen / TV 2

Continua:

Ovviamente vogliamo che le persone continuino ad ascoltare quelle canzoni, ma anche che possano ascoltare i nuovi Marcus & Martinus senza pensare che siamo come eravamo otto anni fa.

Una delle canzoni che hanno eseguito sul palco di Allsang è stata “When All The Lights Go Out”, che ha un messaggio speciale dietro.

– È una canzone molto personale e parla di stare con le persone giuste. Siamo così fortunati ad avere l’un l’altro, specialmente nel settore in cui operiamo, che possiamo sentirci completamente soli. Quindi siamo così grati di avere l’un l’altro.

Guarda “Allsang på Grensen” ogni giovedì su TV 2 alle 21:40 e TV 2 Play alle 20:00.