sabato, Luglio 13, 2024

Mauricio Pochettino difende i giocatori del Chelsea dopo l'umiliazione dell'Arsenal

Must read

Graziella Allesi
Graziella Allesi
"Pioniere della cultura pop impenitente. Piantagrane freelance. Guru del cibo. Fanatico dell'alcol. Giocatore. Esploratore. Pensatore."

Foto: Andy Ryan/EPA/NTB

Il Chelsea non ha mai perso con numeri peggiori contro l'Arsenal, ma l'allenatore Mauricio Pochettino non è frustrato dai giocatori.

Senza la superstar Cole Palmer, martedì il Chelsea ha perso 0-5 contro l'Arsenal. È la più grande sconfitta di sempre del Chelsea contro i rivali londinesi.

Prima della partita, Pochettino ha incoraggiato i suoi ragazzi a rafforzare gli sforzi alla luce dell'assenza per infortunio del capocannoniere della squadra, Palmer. Invece, hanno ricevuto un voto negativo.

– imbarazzato? No, questa è una descrizione che i giocatori non meritano. Non posso biasimarli. “Non possiamo dare la colpa ai giovani che, in circostanze difficili, si trovano ad affrontare una squadra che lotta per vincere la Premier League”, ha detto Pochettino in conferenza stampa.

Fotografia: Ken Cheung/AP/NTP

Pertanto, il Chelsea continua a fluttuare notevolmente nelle prestazioni sotto la guida dell'argentino.

Sono passati solo nove giorni dalla vittoria per 6-0 sull'Everton. Hanno poi perso 0-1 contro il Manchester City nella semifinale di FA Cup, una partita che avrebbero potuto facilmente vincere.

Martedì sono tornati brutalmente con i piedi per terra.

-Quando abbiamo una brutta giornata, stiamo davvero male. Ma quando abbiamo una bella giornata siamo capaci di tutto, dice Pochettino.

Hai preso quel passaggio di Odegaard?

Leandro Trossard ha impiegato solo quattro minuti per raggiungere l'1-0. Nonostante il feroce dominio dell'Arsenal, il punteggio è rimasto a metà tempo.

– Io sono deluso. Mi sento male. Le prestazioni non sono state buone. “Il primo gol che abbiamo subito è stato molto facile, quindi abbiamo reso loro le cose più facili”, dice Pochettino.

READ  Ødegaard La squadra dell'Arsenal ha dato una mano al Liverpool - VG

Quattro nuovi gol nel secondo tempo hanno assicurato al Chelsea la sconfitta più pesante dalla sconfitta per 6-0 contro il Manchester City nella stagione 18/19.

– Durante l'intervallo abbiamo parlato del fatto che non possiamo iniziare le partite in questo modo, ma poi abbiamo aperto male anche il secondo tempo. Due gol nel finale in anticipo: penso che la squadra abbia mollato e non siamo mai stati in partita, dice Pochettino.

Fotografia: Dylan Martinez/Reuters/NTB

Lui e l'allenatore dell'Arsenal Mikel Arteta erano compagni di squadra al Paris Saint-Germain. I due hanno sviluppato uno stretto rapporto, con Arteta che in precedenza descriveva Pochettino come una figura paterna.

Adesso lo spagnolo prova compassione per il suo amico.

-Ho tutta la comprensione del mondo, visto quello che ha passato. Ho sperimentato anche questo lato del calcio. Sta facendo un buon lavoro. Arteta dice: meritavano di vincere tutte le ultime sette partite.

Tuttavia è ragionevole credere che il futuro di Pochettino al Chelsea non sia mai stato così incerto.

More articles

Latest article